Fonseca: “Difficile gestire tante partite”

"Abbiamo perso giocatori importanti in determinati momenti della stagione e penso che con tutti i giocatori potevamo fare di più".

Paulo Fonseca ha sottolineato come gli infortuni abbiano condizionato la stagione della sua Roma. “Non è che mi piacciono alibi e scuse ma è la realtà. Abbiamo perso giocatori importanti in determinati momenti della stagione e penso che con tutti i giocatori potevamo fare di più.

Devo confessare che è difficile gestire tante partite, soprattutto quando non abbiamo tutti i giocatori, quando ci sono tutti è più facile”.

“Quando giochiamo ogni tre giorni a inizio stagione è una cosa, quando lo facciamo adesso è un’altra. C’è un carico pesante per i giocatori che hanno giocato di più. Questo non succede solo con la Roma che è avanti in Europa League, possiamo vedere il Villarreal che ha perso due delle ultime tre, l’Arsenal è decimo o nono e sta anche in Europa League.

E’ difficile gestire, soprattutto quando non abbiamo tutti i giocatori”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Conte: “Non dobbiamo fare tabelle”

Gasperini: “Puntiamo al secondo posto”

Leggi anche
Contents.media