Europa League, Manchester United Roma: dove vederla in tv

Dove vedere in tv e in streaming la semifinale di Europa League tra la Roma, l'ultima squadra italiana impegnata in Europa, e il Manchester United.

Una delle due semifinali d’Europa League vedrà protagonista una squadra italiana, la Roma, impegnata contro la formazione favorita per la vittoria finale, il Manchester United: ecco dove vederla in tv.

Manchester United – Roma: dove vederla in tv

La Roma è l‘ultima squadra italiana rimasta in gioco nelle competizioni europee.

Alla squadra di Paulo Fonseca, reduce da risultati non esaltanti in campionato, è chiesta un’impresa contro i Red Devils di Solskjaer. La Roma ha avuto delle difficoltà nel suo percorso europeo ma è riuscita sempre a farsi valere, come contro l’Ajax nei quarti di finale. Ora per la squadra giallorossa arriva il definitivo esame di maturità. Fonseca dovrà rinunciare a Mancini, un perno della sua difesa, ma ritroverà Smalling e Spinazzola.

Il Manchester United, che in Europa, seppur con diverse difficoltà, ha eliminato anche il Milan, è secondo in campionato e sta attraversando un’ottima stagione. Dopo esser retrocesso a dicembre dalla Champions, in Europa League sembra essere la squadra favorita per vincere il trofeo.

Le squadre si sono incontrate diverse volte nel corso della loro storia e i precedenti non sono affatto in favore della Roma. Tra i vari risultati negativi, i tifosi giallorossi ricorderanno con molta amarezza il 7-1 subito contro la squadra inglese nella stagione 2006-07.

La partita si giocherà giovedì 29 aprile 2021 all’Old Trafford di Manchester alle ore 21. La semifinale sarà visibile in chiaro per tutti su Tv8. Solo gli abbonati di Sky potranno seguirla in diretta su Sky Sport (canale numero 252 del satellite) e Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre). In alternativa, si potrà seguire la partita in contemporanea sui servizi di streaming NowTV e Sky Go.

Probabili formazioni:

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka; Lindelof; Maguire; Shaw; Fred; McTominay; Greenwood; Bruno Fernandes; Pogba; Rashford.

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Cristante; Smalling; Ibanez; Karsdorp; Diawara; Veretout; Spinazzola; Lorenzo Pellegrini; Mkhitarian; Dzeko.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Luca Marini vuole ben figurare in Spagna

Chi è Anthony Davis, la vincente ala grande dei Los Angeles Lakers

Leggi anche
Contents.media