Inter, tutti i nomi per la corsia di sinistra

Emerson Palmieri ma non solo: Beppe Marotta al lavoro.

Tra le priorità dell’Inter c’è sicuramente quella di sistemare la corsia mancina. Antonio Conte non scende a compromessi e ha già fatto sapere alla proprietà che un mercato all’altezza è alla base della programmazione per la prossima stagione.

Per questo motivo Beppe Marotta è già al lavoro.

Il sogno è Robin Gosens: il club nerazzurro ha già avviato i contatti con i suoi agenti ma non con l’Atalanta, che al momento non sembra interessata a voler cedere il giocatore. Qualora però il tedesco dovesse manifestare apertamente la volontà di trasferirsi a Milano, Percassi valuterebbe offerte non inferiori ai 40 milioni di euro. Sulle tracce del classe 1994 c’è anche la Juventus, che però prima deve capire chi guiderà la squadra nel prossimo campionato.

Sulla lista di Marotta c’è anche il nome di Emerson Palmieri, profilo decisamente più abbordabile rispetto a Gosens. Con un contratto valido fino al 30 giugno 2022, in questa stagione con il Chelsea ha totalizzato solo 15 presenze e un gol. Lo spazio è poco, quasi certamente a fine stagione saluterà Londra con l’obiettivo di tornare in Italia. 15 milioni di euro dovrebbero convincere i Blues a lasciarlo partire. Da non sottovalutare l’ipotesi Filip Kostic, valutato dall’Eintracht Francoforte non meno di 25 milioni di euro, che ha il contratto in scadenza nel 2023.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Mercedes conferma: “demo-test” per Grosjean in Francia

Karatsev: “Federer diverso da tutti gli altri”

Leggi anche
Contents.media