Italia-San Marino: dove e quando vederla in tv

Quando e dove vedere l'amichevole preparatoria a Euro 2021 tra Italia e San Marino.

Questa sera andrà in onda la penultima amichevole della nazionale italiana in preparazione a Euro 2021. L’Italia affronterà alla Sardegna Arena San Marino, ecco dove e quando vederla in tv e in streaming.

Italia San Marino, quando e dove vederla

Manca sempre meno all’inizio degli Europei. Gli azzurri, impegnati dalla fine del campionato in un pre ritiro in Sardegna, dovranno affrontare due amichevoli preparatore prima dell’inizio dell’Europeo. Sarà infatti l’Italia ha inaugurare Euro 2021 con la sfida contro la Turchia, l’11 giugno all’Olimpico di Roma.

Il primo di questi impegni sarà la partita contro il San Marino. Con questo match, il tecnico azzurro, Roberto Mancini, avrà la possibilità di far giocare chi è stato impegnato di meno durante gli impegni precedenti della nazionale.

Questo gli permetterà di farsi un’idea più chiara sulla decisione riguardo i 26 giocatori che prenderanno parte ad Euro 2021. La seconda amichevole in programma sarà contro la Repubblica Ceca, ma a giugno, quando il tecnico avrà già fatto le proprie scelte.

Questa sarà la quarta sfida tra Italia e San Marino. Gli azzurri hanno vinto in tutti e tre i precedenti, sempre per 4-0 nel 1992, 2013 e 2017.

L’amichevole si giocherà venerdì 28 maggio 2021 alle 20:45, alla Sardegna Arena di Cagliari. La partita sarà un’esclusiva Rai, trasmessa sul primo canale subito dopo il telegiornale. In alternativa si potrà godere del match anche sul servizio streaming di Raiplay, in maniera del tutto gratuita.

Leggi anche: Chi sono i preconvocati della nazionale italiana

Probabili formazioni

Italia (4-3-3): Cragno; Toloi, Mancini, Ferrari, Biraghi; Pessina, Cristante, Castrovilli; Bernardeschi, Kean, Grifo.

San Marino (4-5-1): E. Benedettini; Manuel Battistini, Fabbri, Rossi, Palazzi; Tomassini, Lunadei, E. Golinucci, Mularoni, Hirsch; Nanni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nadal, assalto al 14esimo Roland Garros: “Ma nessuno è imbattibile”

Michel Platini contro Uefa e Superlega

Leggi anche
Contents.media