Europei, quanti saranno i tifosi italiani a Wembley ?

Per la finale degli Europei sono attesi a Wembley circa 7.500 tifosi italiani. La speranza, tuttavia, è che questo numero possa raddoppiare.

Domenica 11 luglio, alle ore 21, Italia e Inghilterra si affronteranno nella finale di Euro 2020. La sede della finalissima, così come quella delle semifinali, sarà ancora una volta Londra. Lo stadio, anch’esso sempre lo stesso, Wembley. Europei 2021: quanti tifosi italiani potranno assistere alla finale di Wembley?

Europei, quanti saranno i tifosi italiani a Wembley?

Già a partire dalle semifinali, la percentuale di tifosi che potranno recarsi allo stadio per assistere alle partite è stata portata al 75% della capienza massima dello stadio. Una cifra che, trattandosi di Wembley, corrisponde all’incirca a 66 mila persone. Le disposizioni inglesi anti-Covid, tuttavia, permetteranno soltanto a 1000 tifosi italiani di recarsi a Londra appositamente per assistere alla finale. La domanda, quindi, sorge legittima: ma quanti tifosi italiani potranno entrare a Wembley?

In questo senso, il numero di biglietti destinati ai residenti italiani in Inghilterra è di circa 7.500 tagliandi.

Una cifra alquanto irrisoria, se si considera che in occasione della finale sono attese oltre 65 mila persone. A partire da oggi (giovedì 8 luglio), tuttavia, prende il via la vendita libera di tickets. La speranza, pertanto, è che almeno il doppio di fan italiani riesca ad accaparrarsi un’entrata (15 mila). A contare, da questo punto di vista, sarà la prontezza e la rapidità con la quale i tifosi sapranno aggiudicarsi un biglietto.

Wembley vestirà di bianco

Ad ogni modo, così come è accaduto in occasione della semifinale vinta dall’Inghilterra contro la Danimarca (Damsgaard, autogol di Kjaer e rete finale di Kane), è molto probabile che gli spalti di Wembley si tingano ancora una volta di bianco. Numerosissimi, infatti, i tifosi inglesi attesi allo stadio. Il che, del resto, non dovrebbe sorprendere affatto: l’Inghilterra, infatti, giocherà tra le mura amiche.

Allo stadio, però, si recheranno quanti più italiani possibile. Non mancherà, in questo senso, nemmeno il supporto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella il quale, dopo l’apertura delle autorità inglesi, si recherà insieme ad altri 1000 italiani in quel di Londra.

Un piccolo scorcio di cielo

La muraglia bianca di Wembley, tuttavia, sarà puntellata qua e là d’azzurro. I tifosi italiani che si recheranno allo stadio, infatti, comporranno una meravigliosa coreografia celeste: un piccolo squarcio di cielo oltre il diffuso biancore inglese.

Il pittore tedesco Paul Klee disse del bianco che esso è silenzioso. Allo stadio Wembley di Londra, pertanto, il compito dei tifosi italiani sarà quello di riempire il “bianco silenzio” inglese di note azzurre. Anche se in minoranza, e nonostante si trovino in terra straniera, i fan italiani sapranno certamente fare la loro parte. Su questo, persino nella terra del maltempo, non ci piove.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mourinho: “Farò di tutto per difendere giocatori e società”

Verratti: “Un sogno vincere contro gli inglesi a Wembley”

Leggi anche
Contents.media