Europei, Italia-Inghilterra: dove vederla in TV

Dove e quando vedere Italia-Inghilterra, la finalissima di Euro 2020.

L’Inghilterra doveva essere, e l’Inghilterra è stata. Con uno sforzo non da poco, i ragazzi di Southgate sono infine riusciti a sconfiggere le Danimarca nelle semifinali di Euro 2020. Decisivo, in questo senso, un gol del solito Harry Kane nel corso del primo tempo supplementare.

Ora, per portare definitivamente il calcio a casa (secondo la nota espressione inglese “It’s coming home”), l’Inghilterra dovrà vedersela con l’Italia in finale. Italia-Inghilterra: dove vederla in diretta TV.

Italia-Inghilterra: dove vederla in TV

La partita andrà in scena allo stadio Wembley di Londra domenica 11 luglio alle ore 21. L’ultimo atto di questo Europeo elettrizzante, pertanto, si terrà nello stesso scenario che ha accolto le due semifinali: Italia-Spagna (5-3 d.c.r) e Danimarca-Inghilterra (1-2).

L’incontro sarà visibile in diretta TV su Rai Uno e SkySport, mentre verrà trasmesso in diretta streaming sulle piattaforme SkyGo, NowTv e RaiPlay. Coloro che non saranno tra i mille italiani che avranno il privilegio di potersi recare a Londra, pertanto, possono stare tranquilli: le opzioni non mancano di certo.

Qui Italia

I ragazzi di Roberto Mancini hanno dalla loro 24 ore di vantaggio sui rivali inglesi. Bonucci e compagni, infatti, sono scesi in campo in occasione delle semifinali un giorno prima rispetto ai ragazzi di Southgate (martedì 6 luglio).

Dire che gli azzurri siano riposati, tuttavia, è tutt’altro che un eufemismo. Questo Europeo, infatti, è stato molto dispendioso, come testimoniano i minuti finali di sofferenza contro la Spagna di Luis Enrique.

Quanto all’undici titolare, il C.t Roberto Mancini dovrebbe confermare la formazione che ha avuto la meglio contro gli iberici. Gli azzurri, quindi, dovrebbero disporsi ancora con il classico 4-3-3:

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne.

Qui Inghilterra

Appesantita dai tempi supplementari giocati contro la Danimarca, la squadra allenata da Southgate, come detto, si presenterà a Wembley con un giorno di riposo in meno nelle gambe. Sterling e compagni, tuttavia, avranno dalla loro il fattore campo. Giocare tra le mura amiche una partita del genere, infatti, non è mica una cosa da poco.

Il C.t inglese, salvo sorprese dell’ultimo momento, dovrebbe optare ancora una volta per il classico 4-2-3-1, con Rice e Philips a fare da schermo davanti alla difesa e Harry Kane ariete centrale. Di seguito, il probabile undici titolare inglese:

Inghilterra (4-2-3-1): Pickford; Walker, Stones, Maguire, Shaw; Rice, Phillips; Saka, Mount, Sterling; Kane.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il Milan ha preso una decisione ufficiale su Sandro Tonali

Chi è Björn Kuipers, l’arbitro di Italia-Inghilterra

Leggi anche
Contents.media