Il Museo del Calcio celebra i due Europei

Due stendardi con le coppe alzate da Giacinto Facchetti e dai giocatori di Roberto Mancini accolgono i visitatori all’ingresso della struttura.

Arriva una doppia celebrazione da parte del Museo del Calcio di Coverciano. La facciata, che subito dopo la vittoria di Euro 2020 si era colorata di azzurro, celebra gli Europei vinti nel 1968 e l’ultimo, di domenica 11 luglio 2021.

Due stendardi con le coppe alzate da Giacinto Facchetti e dai giocatori di Roberto Mancini accolgono i visitatori all’ingresso della struttura posizionata nella località toscana.

In questi giorni sono tanti i visitatori, provenienti da tutta Italia, che inseriscono il Museo come tappa del loro viaggio. Il Museo del Calcio, oltre alla sala dedicata ad Euro 2020 con le maglie dei calciatori azzurri, ha realizzato un biglietto di ingresso da collezione che “immortala” il successo di capitan Chiellini e compagni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rui Patricio: “Un sogno lavorare con Mourinho”

Serie A, presentato il calendario. Dal Pino: “Tifosi allo stadio”

Leggi anche
Contents.media