Il Barcellona ‘scarica’ Pjanic: la Juventus spera

Il dg blaugrana, Mateu Alemany, ammette: "Cerchiamo una sistemazione per chi non ha giocato molto l'anno scorso".

Le strade del Barcellona e di Miralem Pjanic sono sempre più lontane, giorno dopo giorno. E durante una conferenza stampa il direttore generale blaugrana, Mateu Alemany, ha confermato l’intenzione di trovare una nuova sistemazione per il bosniaco, arrivato al termine della stagione 2019/20 dalla Juventus.

Alemany, più in generale, non ha parlato solo del destino di Pjanic, ma anche di quello di Samuel Umtiti, altro giocatore che ha visto poco il campo con Ronald Koeman in panchina: “Entrambi hanno carriere molto importanti, ma lo scorso anno hanno trovato poco spazio – ha detto -. Conosciamo la situazione e stiamo valutando la possibilità di trovargli una sistemazione. Sono i primi interessati a trovare una squadra che gli possa garantire di giocare maggiormente”.

La Juventus, quindi, è tornata alla finestra: Allegri è da sempre un estimatore di Pjanic, e il ko subìto da Arthur, costretto a un’operazione che gli impedirà di vedere il campo almeno fino a ottobre inoltrato, lasciano presagire un possibile rientro a Torino del classe 1990 nato in Bosnia e cresciuto in Lussemburgo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Reyer Venezia, De Nicolao fissa il prossimo obiettivo

Egonu: “A Tokyo con un obiettivo chiaro in testa”

Leggi anche
Contents.media