Interspac, Cottarelli: “Obiettivo rinforzare l’Inter”

"Ovviamente ci sono grosse difficoltà da superare".

Intervenuto ad un seminario, Cottarelli è tornato a parlare del progetto Interspac: “È un modello che può funzionare per l’intero calcio italiano, non solo per l’Inter. Ringrazio la società perché ci ha riportato a vincere lo scudetto e penso che ce la giocheremo anche quest’anno.

Come Interspac l’obiettivo è rafforzare il club con il supporto dei tifosi interisti”.

“Abbiamo scelto già un advisor che ci aiuterà a stilare un piano di governance dettagliato. Contiamo di presentarla nel giro di due mesi, entro la fine di novembre. Seguiamo il modello del Real Madrid, del Barcellona e della maggior parte delle squadre tedesche – ha aggiunto l’economista – ma in questo caso si tratterebbe di un caso unico: i tifosi comprerebbero una società da un investitore estero.

Ovviamente ci sono grosse difficoltà da superare, come il dover coordinare un numero potenzialmente enorme di persone, ma tutto nasce dalla passione e dalla voglia di smentire il luogo comune che noi italiani siamo troppo individualisti per fare qualcosa insieme”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Immobile non è soddisfatto: “Tocca lavorare di più”

Inter Atalanta, dove vederla in tv e le probabili formazioni

Leggi anche
Contents.media