Inter Atalanta, dove vederla in tv e le probabili formazioni

Inter Atalanta, dove vederla in tv: tutto sul grande appuntamento di domani sera a San Siro.

È già tempo di tornare in campo per la Serie A. Domani, 25 settembre, alle ore 18.00, i nerazzurri sono attesi da un altro esame importante, il derby lombardo contro l’Atalanta di Gasperini. I bergamaschi sono reduci dalla doppia vittoria contro Salernitana e Sassuolo, due match sofferti ma che hanno spinto la Dea nelle posizioni di vertice della classifica dopo un inizio complicato.

Inter Atalanta, dove vederla in tv

Come per tutto il resto delle gare, anche Inter-Atalanta sarà visibile sulla ormai nota piattaforma streaming Dazn, che trasmette tutte le gare del campionato di Serie A. Il big match tra Inter e Atalanta potrà essere seguito su smart tv grazie all’applicazione di Dazn, ovviamente disponibile anche sulle console di gioco Xbox sia di vecchia che nuova generazione (One, One S, One X, Series S e Series X) e PlayStation (PS4 e PS5), oltre che attraverso dispositivi come Amazon Fire TV Stick, Google Chromecast e il Tim Vision Box.

Inoltre avrete anche la possibilità di non perdere la partita qualora vi trovaste fuori dalle mura domestiche. Semplicemente sfruttando la connessione internet infatti, sempre tramite l’app di DAZN avrete la possibilità di guardare Inter-Atalanta dal vostro smartphone, oppure dal PC o tablet.

LEGGI ANCHE: Cosa fare se Dazn non funziona: la guida per risolvere i problemi

Le probabili formazioni della gara

La partita tra Inter e Atalanta arriva in un momento di particolare dispendio fisico per entrambe le squadre, visto che tra martedì e mercoledì le formazioni nerazzurre saranno attese dai rispettivi impegni di Champions League.

Non sono assolutamente da escludere dunque delle novità di formazione sia da parte dei milanesi che dei bergamaschi.

Nell’Inter in particolare Dumfries e Perisic verso una maglia da titolare sulle corsie laterali, in mediana Barella dovrebbe stringere i denti dopo il problema alla coscia ed essere del match nonostante lo stop di Firenze. In attacco ancora spazio al tandem Dzeko-Lautaro.

Passando alle scelte di Gasperini, Toloi, Demiral e Djimsiti comporranno la difesa dell’Atalanta a protezione del portiere Musso, sugli esterni Zappacosta e Gosens titolari, con Duvan Zapata terminale offensivo supportato dai fantasisti dell’est Malinovskyi e Pasalic.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro.

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta, de Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Pasalic; Zapata.

I precedenti della scorsa stagione

La gara contro l’Atalanta è una partita storicamente ostica per l’Inter. Lo dimostrano anche le due gare dell’anno scorso tra le due squadre lombarde, nel campionato dominato dai nerazzurri infatti la Dea ha strappato il pareggio per 1-1 nella gara d’andata, mentre al ritorno l’Inter si impose di misura per 1-0 a San Siro.

Scritto da Vincenzo Pennisi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Interspac, Cottarelli: “Obiettivo rinforzare l’Inter”

Genoa Verona, dove vederla in tv e le probabili formazioni

Leggi anche
Contents.media