Atalanta-Young Boys: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Le probabili formazioni e la diretta televisiva e streaming di Atalanta-Young Boys.

I ragazzi di Giampiero Gasperini si apprestano ad accogliere al Gewiss Stadium gli arrambanti svizzeri di David Wagner. L’incontro, valevole tre punti all’interno del girone F, andrà in scena mercoledì 29 settembre in quel di Bergamo. Atalanta-Young Boys: ecco dove e quando vederla in Tv.

Atalanta-Young Boys: dove vederla in tv

L’Atalanta, nella prima giornata del Gruppo F, è stata capace di strappare un importante pareggio contro i detentori dell’Europa League del Villareal. In Spagna, i ragazzi di Gasperini sono riusciti a raddrizzare una partita che si era messa alquanto male, pareggiando i conti con Robin Gosens al 83′ per la rete del 2-2.

Una vera e propria impresa, invece, quella degli svizzeri dello Young Boys, in grado di battere nientemeno che il Manchester United di Cristiano Ronaldo nel primo incontro del girone.

Al solito gol dell’asso portoghese, è infatti seguita la coraggiosa reazione dei ragazzi di David Wagner, con le reti di Ngamaleu e Siebatcheu.

Il match sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky (canali 201 e 252 del satelllite), mentre per coloro che vogliano seguirla in streaming le piattaforme di riferimento saranno SkyGo, NowTv e Infinity+. Il fischio d’inizio, invece, è previsto per le 18:45. Arbitro del match, il tedesco Felix Brych.

Qui Atalanta

I nerazzurri sono reduci dall’importante pareggio esterno contro l’Inter di Simone Inzaghi. Allo stadio Meazza in San Siro, la banda di Gasperini non ha tremato davanti al vantaggio shock di Lautaro Martínez, riuscendo addirittura a ribaltare il risultato con le marcature di Malinovskiy e Toloi. A riportere il risultato in parità, ci ha pensato il solito Dzeko, ma l’Atalanta può in ogni caso dirsi soddisfatta: sfidare l’Inter, di questi tempi, è infatti tutt’altro che una passeggiata.

Due assenze tutt’altro che irrilevanti tormentano i sogni prepartita di Giampiero Gasperini. Si tratta, nella fattispecie, delle defezioni di Luis Muriel e di Palomino, entrambi ancora fermi ai box. Chiamato all’ennesima titolarità, pertanto, il colombiano Duvan Zapata, sulle cui spalle ricadrà tutto il peso dell’attacco nerazzurro. Alle sue spalle, prevista la co-titolarità di Malinovskiy e Pessina, il cui tasso tecnico si preannuncia già decisivo per penetrare la compatta difesa svizzera. Sulle fasce, come sempre, Gosens e Zappacosta.

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta, de Roon, Fleurer, Gosens; Pessina, Malinovskiy; D. Zapata. All. Gasperini.

Qui Young Boys

I gialloneri di Wagner – attualmente secondi in campionato a quattro lunghezze di distanza dal Basilea (ma con una partita in meno) – si presentano a Bergamo con l’audacia e l’ambizione di chi non ha niente da perdere. La vittoria a sopresa contro il Manchester United nella prima giornata del girone, ha infatti conferito serenità a tutto l’ambiente.

L’undici titolare sarà lo stesso che è riuscito a piegare Ronaldo e compagni, con Moumi e Fassnacht pronti a ripartire veloci in contropiede. Titolate in attacco Elia, alle cui spalle agirà da trequartista il frizzante Aebisher. Tra i pali, l’insuperabile Von Ballmoos.

YOUNG BOYS (4-2-3-1): Von Ballmoos; Hefti, Camara, Lauper, Garcia; Sierro, Martins Pereira; Fassnacht, Aebisher, Moumi; Elia. All. David Wagner.

Leggi anche: Milan-Atletico Madrid: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Scritto da Andrea Crenna
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Malagò: “Complmenti alla pallavolo italiana”

Napoli-Spartak Mosca: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Leggi anche
Contents.media