Lorenzo Lucca: “Ibrahimovic il più forte della storia”

Il capocannoniere della serie B: "Studio i suoi movimenti e cerco di ripeterli".

Negli ultimi giorni il nome di Lorenzo Lucca è stato accostato a diversi club di serie A, tra i quali Milan e Juventus. Il bomber del Pisa è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport e ha confidato la sua ammirazione per Zlatan Ibrahimovic: “Papà mi riempiva di videocassette di grandi centravanti: Ibrahimovic e Trezeguet soprattutto.

Chi sono i più forti ora? Ancora Ibra, per me il più forte in assoluto nella storia del calcio, almeno per quelli che visto io. Poi metto Dzeko e Lewandowski… Anzi no, Haaland è meglio”.

“Sono alto come Zlatan, anche un po’ di più, quindi cerco di imitarlo. Ne studio i movimenti, le giocate, e provo a ripeterli. Anch’io sono agile e bravo in acrobazia nonostante la statura”.

“Ci si accorge di me solo ora perchè – ha continuato Lucca -, come mi disse Alessandro Malagrinò, l’allenatore che a un certo punto mi portò nei Dilettanti, dovevo fare un passo indietro per farne poi tre in avanti.

Sono maturato fisicamente e mentalmente solo negli ultimi anni. Prima ero parecchio più basso e non pensavo che sarei diventato davvero un calciatore”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fiorentina: annuncio importante sul futuro di Vlahovic

Chi è Federico Dimarco, dall’Inter alla convocazione in Nazionale

Leggi anche
Contents.media