EA Sports annuncia il possibile cambio nome di FIFA

Novità in arrivo per il noto videogame sul calcio FIFA: la EA Sports ha comunicato che potrebbe pensare ad un cambio nome

Appassionati di calcio e soprattutto di videogame, tenetevi forte! Dopo il noto Pro Evolution Soccer, o se preferite PES, anche FIFA potrebbe presto cambiare nome. A darne l’annuncio è stata in queste ore la EA Sports che starebbe pensando a questa incredibile novità che andrebbe a stravolgere la storia del più importante gioco virtuale sul pallone.

EA Sports, il cambio nome di FIFA sulle orme di PES

La rivoluzione dei videogiochi sul calcio è iniziata e anche EA Sports potrebbe seguire le orme di KONAMI che ha effettuato il cambio nome allo storico Pro Evolution Soccer (PES) che ha accompagnato gli appassionati dal 1994 fino al 2021. Solamente poche settimane fa, infatti, l’annuncio della trasformazione col nuovo nome Efootball, accompagnato da eFootball Kick-off: una campagna con Match Online e l’evento Worldwide Clubs.

Sulla scia degli eterni rivali, come detto, anche EA Sports potrebbe dunque decidere di cambiare nome a FIFA e qualcosa pare si sia già mosso.

L’annuncio

La conferma di questo possibile cambio nome a FIFA da parte di EA Sports è arrivata attraverso le parole di Cam Weber, general manager di Eletronic Arts:

Guardando avanti, stiamo anche portando avanti l’idea di rinominare i nostri giochi di calcio EA Sports. Questo significa che stiamo rivedendo il nostro accordo relativo ai diritti di denominazione con FIFA, che è separato da tutte le altre nostre partnership ufficiali e licenze nel mondo del calcio. Il futuro del calcio è molto grande e luminoso. Non vediamo l’ora di creare il futuro del calcio con voi.

Uno sguardo al futuro dunque che potrebbe rivoluzionare per sempre le “certezze” degli appassionati del noto videogioco che da anni accompagna i momenti di libertà di tanti ragazzi e dei calciatori professionisti stessi.

Il gioco attuale

A fronte di quella che potrebbe essere un’assoluta novità per Eletronic Arts e per FIFA, occorre anche fare il punto sul videogioco di questa stagione. FIFA 22, infatti, sta ottenendo grandissimo successo nonostante il lancio sia avvenuto non troppo tempo fa.

Siamo molto orgogliosi del gioco di quest’anno. Siamo solo all’inizio del nostro viaggio con voi quest’anno, ma siamo anche concentrati su dove andremo. Siamo qui per creare le migliori esperienze possibili per i tifosi di calcio di tutto il mondo. Per farlo, iniziamo ascoltando i nostri giocatori.

Queste le parole di Weber in merito a FIFA 22. E ancora qualche numero:

Dal lancio, abbiamo già avuto 9,1 milioni di giocatori che si sono uniti al gioco, 7,6 milioni di squadre Ultimate Team create e 460 milioni di partite giocate.

Ad ogni modo, come ha tenuto a precisare EA Sports, le eventuali modifiche di “naming” a FIFA, non cambieranno assolutamente le dinamiche del gioco e quindi del game play che ormai è stato certificato come il migliore tra i videogiochi di calcio.

Senza dubbio una buona notizia per gli amanti di FIFA che, nel caso di cambio nome, dovranno “solamente” abituarsi all’idea di non poter più chiamare il loro gioco preferito nel solito modo ma in un’altra maniera. Non un compito facile.

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Psg, scoppia il caso Paredes per colpa di sua moglie: i dettagli

Razzismo, Thuram: “I giocatori bianchi possono fare tanto”

Leggi anche
Contents.media