Neymar: “In Qatar il mio ultimo Mondiale”

"Farò di tutto per presentarmi bene".

Nel corso della presentazione del suo documentario su DAZN, Neymar ha dichiarato: “Quello in Qatar penso che sarà il mio ultimo Mondiale, non so se avrò ancora la forza mentale per affrontare il calcio. Quindi farò di tutto per presentarmi bene, e per vincere con il mio Paese, per realizzare il sogno che avevo da bambino.

E spero di farcela”.

Il fenomeno brasiliano ha anche confessato che il suo idolo da piccolo era Ronaldinho: “Era un mago, aveva una capacità incredibile di fare i numeri, era veramente forte. Qualcuno ci ha paragonato perchè il mio stile di gioco si avvicina al suo: partire da posizione defilata e accentrarsi era tra le sue caratteristiche”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Eto’o: “Il Triplete era il mio obiettivo”

L’Italia batte il Belgio, il commento di Roberto Mancini

Leggi anche
Contents.media