Mirante: “La trattativa è stata un fulmine”

Le parole del neo-portiere del Milan, arrivato per colmare il vuoto lasciato da Maignan.

Si è presentato così Antonio Mirante, ai tifosi rossoneri, dopo l’infortunio a Mike Maignan: “Ho sensazioni positive per il modo in cui è arrivata la chiamata, per come è andata la trattativa. Mi dà una spinta, ho la consapevolezza e l’età per non farmi prendere dal panico per la situazione visto che è arrivata all’improvviso”.

“La trattativa è stata un fulmine. La chiamata è arrivata nel pomeriggio dopo l’infortunio di Mike, a cui faccio un in bocca al lupo. Lo aspetto presto. La trattativa è stata immediata, ho accettato il Milan perché non si poteva neanche discutere. E’ giusto porti le qualità umane alla mia età in uno spogliatoio che ha entusiasmo, che è sempre positivo e questo è un grande valore” ha detto il portiere.

“Il Milan dà l’impressione di sapere quello che fa, di andare forte, di avere la percezione di sapere quel che fa.

Sempre. Ha un’idea, un’identità ben precisa: in questo momento il Milan può dare filo da torcere a tutti” ha chiosato Mirante.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il fondo saudita Pif vuole acquistare l’Inter: pronta un’offerta di 1 miliardo

Melandri: “Quando annunci il ritiro ti togli un gran peso”

Leggi anche
Contents.media