Ivan Juric: “Siamo migliorati ma non basta”

"Questo mi dà molto fastidio".

Uscito sconfitto nella sfida contro la Roma, Ivan Juric si è presentato evidentemente deluso in conferenza stampa: “Io so che la strada è lunga, da dove siamo partiti e dove vogliamo arrivare. Ci sono tante cose da sistemare e migliorare, ma dopo un po’ ti gira.

La prima mezz’ora si possono fare 1 e 2 gol poi si vede. Quello che dici ci sta, c’è un abisso rispetto al passato ma alla fine non ci siamo. Questo mi dà molto fastidio”.

“Io penso che con le grandi squadra è successo quello: è mancato chi doveva fare la differenza. E’ mancata quella parte là. Poi io so che Belotti è stato fuori tanto, così come Praet. Poi penso che Brekalo non è discontinuo, ha fatto tre gol in 9/10 partite.

Manca qualcosa in quel reparto contro le grandi. Contro le squadre del nostro livello anche loro hanno fatto gol ed assist”.

Chiosa sul mercato di gennaio: “Io non ne sono un grande amante, penso che si facciano molti errori. Non posso parlare male di nessuno dei miei giocatori, li voglio portare nella massima forma quelli che finora hanno avuto tanti problemi. Io quando facevo casino ad agosto è perché le cose si fanno là.

Non credo che a gennaio si possano migliorare molte cose. Sono soddisfatto del gruppo, vogliono che lavorino con serenità e cercando di migliorarsi, poi si vedrà”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gotti: “E’ stata una partita combattuta”

Mourinho: “Meglio vincere così che 5-0”

Leggi anche
Contents.media