Cska Sofia-Roma: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Cska Sofia-Roma: le probabili formazioni e dove vederla in diretta Tv e streaming.

Giovedì 9 dicembre, allo stadio nazionale Vasil Levski, Cska Sofia e Roma si affronteranno nella sesta ed ultima giornata del rispettivo girone di UEFA Conference League. Ai giallorossi la vittoria potrebbe non bastare per garantirsi il primo posto nel gruppo, il quale permette di accedere direttamente agli ottavi di marzo evitando di passare per gli spiacevoli playoff di febbraio.

Affinché ciò accada, infatti, è necessario che al contempo il Bodo/Glimt non trionfi contro lo Zorya.

Cska Sofia-Roma: dove vederla in Tv

I padroni di casa del Cska Sofia sono il fanalino di coda del Gruppo C, avendo raccolto soltanto un punto in cinque turni, frutto di zero vittorie, un pareggio e quattro sconfitte.

I Bulgari, pertanto, avranno ben poco da chiedere in occasione della sfida di questa sera – giovedì 9 dicembre – contro la Roma di José Mourinho; l’unico obiettivo, da questo punto di vista, potrebbe essere quello di salvare la faccia, cercando, sebbene con un certo ritardo, di chiudere il girone nel milgior modo possibile.

La Roma si trova invece al secondo posto alle spalle dei norvegesi del Bodo/Glimt. I 10 punti raccolti fin qui – frutto di tre vittorie, un pareggio e una sconfitta (lo storico 6-1 contro il Bodo) – rappresentano un bottino sufficiente per garantirsi il passaggio del turno, e ciononostante potrebbero non bastare per qualificarsi da primi della classe, conditio sine qua non per accedere direttamente agli ottavi della competizione, evitando perciò di dover scendere in campo in occasione dei playoff di febbraio.

Il fischio d’inizio di Cska Sofia-Roma è previsto per le 18:45 di oggi, giovedì 9 dicembre. La partita verrà trasmessa sia sul portale di streaming inglese DAZN che su Sky. Per quanto concerne quest’ultimo, in particolare, i canali di riferimento saranno i seguenti: Sky Sportaction, Sky Sport (canale 253 satellite). Il match sarà inoltre visibile anche su TV8 (canale 8 del digitale terrestre); coloro che invece preferiscano ricorrere allo streaming, oltre alla già citata DAZN, avranno anche la possibilità di avvalersi di NowTv e di SkyGo.

Qui Cska Sofia

I bulgari, come detto, hanno ben poco da chiedere; ragion per cui il tecnico Mladenov lascerà a riposo ben più di un elemento in occasione della sfida contro la Roma di José Mourinho.

CSKA Sofia (4-3-3): Busatto; Turitsov, Lam, Mattheij, Mazikou; Geferson, Muhar, Vion; Yomov, Caicedo, Wildschut. ALL.: Mladenov.
A disposizione: Evtimov, Galabov, Donchev, Catakovic, Bai, Krastev.

Qui Roma

La banda condotta dal tecnico portoghese è reduce dalla deludente sconfitta contro l’Inter di Simone Inzaghi. All’Olimpico di Roma non c’è stata mai storia, con i nerazzurri in grado di archiviare la pratica già nel primo tempo; decisive, da questo punto di vista, le marcature di Hakan Calhanoglu (direttamente da calcio d’angolo), Edin Dzeko (ex della partita) e Dumfries (alla prima rete nerazzurra). L’obiettivo giallorosso, pertanto, è quello di rialzarsi il più in fretta possibile, magari già a partire da questa sera. Chissà che non sia proprio la Conference League il terreno a partire dal quale Josè Mourinho ricostruirà l’intero edificio capitolino.

ROMA (3-5-2): Fuzato; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Diawara, Villar, Vina; Abraham, Mayoral. ALL.: Mourinho.
A disposizione: Boer, Mastrantonio, Ndiaye, Tripi, Calafiori, Veretout, Darboe, Bove, Zalewski, Zaniolo, Shomurodov, Voelkerling Persson.

Scritto da Andrea Crenna
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Juventus-Genoa: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Lazio-Galatasaray: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Leggi anche
Contents.media