Ottavi di Champions League, quali sono le possibili avversarie dell’Inter?

Oggi si terranno i sorteggi degli ottavi di Champions League. Quali sono le possibili dell'Inter, che arriva come seconda classificata?

Oggi si terrà alle ore 12 a Nyon, in Svizzera, il sorteggio degli ottavi di finale di Champions League. Le partite di andata si giocheranno a febbraio, il 15, 16, 22 e 23, quelle di ritorno a marzo, l’8, 9, 15 e 16.

Tra le squadre italiane qualificatesi inizialmente per la Champions League 2021-2022, solamente Juventus e Inter sono riuscite a superare la fase a gironi. L’Atalanta, arrivata terza nel suo girone, si giocherà l’Europa League, mentre il Milan, classificatosi all’ultimo posto nel suo gruppo, è stato eliminato da tutte le competizioni europee.

Ottavi di Champions League, le possibili avversarie dell’Inter

Dopo anni di attesa i nerazzurri sono tornati tra le prima sedici squadre d’Europa. La squadra di Simone Inzaghi è arrivata seconda nel proprio gruppo, dietro il Real Madrid (contro il quale ha rimediato due sconfitte) e davanti a Sheriff Tiraspol (due vittorie) e Shakhtar Donetsk (un successo e un pareggio).

L’Inter non si qualificava agli ottavi di finale di Champions League da ben dieci anni, ovvero dalla stagione 2011-2012, quando i nerazzurri furono poi eliminati proprio in questa fase dal Marsiglia.

Nella Champions League 2020-2021, i meneghini erano invece arrivati ultimi in un girone molto simile a quello superato nell’edizione successiva, in cui figuravano Real Madrid, Shakhtar Donetsk e Borussia Mönchengladbach.

Impossibile pescare Real Madrid e Juventus

L’Inter affronterà quindi una delle teste di serie degli altri gruppi di Champions League. A causa dei paletti da rispettare al momento dell’estrazione, non potrà incontare il Real Madrid, contro cui ha già giocato nel girone D, e la Juventus, in quanto squadra dello stesso Paese. Poiché arrivati secondi, i nerazzurri giocheranno la gara di andata a Milano e quella di ritorno in trasferta.

Liverpool, Ajax e Bayern Monaco qualificate con punteggio pieno

Rimangono così sei le possibili avversarie dell’Inter, che troverà una tra Manchester City, Liverpool, Ajax, Manchester United, Bayern Monaco e Lilla. Difficile definire quali possano essere i maggiori pericoli per i meneghini, vista la qualità di tutte queste squadre.

Liverpool, Ajax e Bayern Monaco hanno chiuso i propri gironi a punteggio pieno, con 18 punti, segnando rispettivamente 17, 20 e 22 reti e subendone solamente 6, 5 e 3, ma sulla carta fanno altrattanta paura anche le due squadre di Manchester, con il City arrivato primo in un gruppo in cui si trovava anche il Paris Saint-Germain dei fenomeni Messi, Neymar e Mbappè e lo United trascinato dall’ex bianconero Cristiano Ronaldo.

Attenzione però a sottovalutare il Lilla, il cui nome incute apparentemente meno timore rispetto agli altri elencati: il club allenato da Jocelyn Gourvennec è il campione di Francia in carica.

Per i nerazzurri, quella con il Manchester City sarebbe l’unica sfida inedita: le due squadre non si sono infatti mai affrontate in una competizione europea.

Leggi anche: Quando ci saranno i sorteggi ottavi di Champions: luogo e data

Scritto da Federica Palman
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ottavi di Champions League, quali sono le possibili avversarie per la Juventus?

Cos’è il fuorigioco automatico: la nuova frontiera del pallone

Leggi anche
Contents.media