Champions League, quando si giocano gli ottavi: date e calendario

Incidenti a parte, l'urna di Nyon è infine riuscita a decretare gli otto abbinamenti che costituiranno gli ottavi di finale di questa Champions League.

Nella giornata di ieri – lunedì 13 dicembre – hanno avuto luogo i sorteggi degli accoppiamenti che costituiranno gli ottavi di finale della presente edizione della UEFA Champions League. A causa di un errore nella disposizione di due bussolotti, l’estrazione è stata ripetuta nel corso del pomeriggio, causando ben più di un malumore, nonché la possibilità, non ancora da scartare, di un eventuale ricorso da parte del 13 volte campione della competizione, nientemeno che il Real Madrid di Carlo Ancelotti.

Gli abbinamenti, in ogni caso, sembrano definitivi, così come le date nelle quali si giocheranno le duplici sfide di andata e ritorno volte a stabilire le otto squadre che approderanno ai quarti di finale.

Quando si giocano gli ottavi di Champions?

L’Italia, avendo perso Atalanta (retrocessa in Europa League) e Milan (fuori da tutto), iscrive soltanto due formazioni alla fase ad eliminazione diretta della massima competizione europea per club: Juventus (qualificatasi da prima del proprio girone) ed Inter (qualificatasi come seconda del proprio girone).

Presenti, invece, tutte le più grandi squadre d’Europa, dal PSG di Messi, Mbappé e Neymar al Bayern Monaco di Sané e Lewandowski, passando per il temibile Liverpool di Klopp e l’inarrestabile Manchester City di Pep Guardiola. Manca invece all’appello, dopo più di 17 anni, il Barcellona di Xavi, tristemente retrocesso in Europa League a favore di un radioso Benfica.

Le date dei match d’andata

  • SPORTING LISBONA-MANCHESTER CITY, 15 febbraio ore 21
  • PSG-REAL MADRID, 15 febbraio ore 21
  • SALISBURGO-BAYERN MONACO, 16 febbraio ore 21
  • INTER-LIVERPOOL, 16 febbraio ore 21
  • CHELSEA-LILLE, 22 febbraio ore 21
  • VILLARREAL-JUVENTUS, 22 febbraio ore 21
  • BENFICA-AJAX, 23 febbraio ore 21
  • ATLETICO MADRID-MANCHESTER UNITED, 23 febbraio ore 21

Da segnalare, per quanto concerne il nostro orticello italiano, il fatto che l’Inter di Simone Inzaghi avrà il privilegio di disputare il match d’andata tra le mura amiche dello stadio Giuseppe Meazza in San Siro, mentre la Juventus di Massimiliano Allegri dovrà far visita agli spagnoli del Villarreal, avendo però la possibilità di raddrizzare un eventuale risultato negativo all’Allianz Stadium nel match di ritorno.

È opportuno ricordare che a partire da quest’anno, la UEFA ha deciso di rimuovere la regola dei gol in trasferta, ragion per cui si assisterà a molti meno calcoli tra match d’andata e match di ritorno, nella consapevolezza che ci saranno molte più sfide che si protrarranno oltre i tempi regolamentari, spingendosi fino ai supplementari ed oltre.

Le date dei match di ritorno

  • BAYERN MONACO-SALISBURGO, 8 marzo ore 21
  • LIVERPOOL-INTER, 8 marzo ore 21
  • MANCHESTER CITY-SPORTING LISBONA, 9 marzo ore 21
  • REAL MADRID-PSG, 9 marzo ore 21
  • AJAX-BENFICA, 15 marzo ore 21
  • MANCHESTER UNITED-ATLETICO MADRID, 15 marzo ore 21
  • LILLE-CHELSEA, 16 marzo ore 21
  • JUVENTUS-VILLARREAL, 16 marzo ore 21

Da segnalare, in questo caso, la visita dei campioni del Paris Saint Germain alla consolidata banda merengues condotta abilmente da Carlo Ancelotti, in quella che sarà con ogni probabilità una sfida di fuoco, anche in considerazione dell’eventuale risultato dell’incontro d’andata al Parco dei Principi.

Leggi anche: Sorteggio Ottavi Champions League: le avversarie delle italiane

Scritto da Andrea Crenna
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Inter-Liverpool agli ottavi di finale: i precedenti tra le due squadre

Juventus-Villareal agli ottavi di finale: i precedenti tra le due squadre

Leggi anche
Contents.media