Milan-Roma: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Match bollente a San Siro, obbligatorio vincere per entrambe. Lo spettacolo di Milan-Roma e dove vederla in tv

Banco di prova ed esame di inizio girone di ritorno, quello che vale di più, sia per il Milan che per la Roma. I rossoneri devono rimanere agganciati alla vetta e non mollare il colpo, alla compagnia di Mou servono punti, gioco e ottimismo per dare un senso alla stagione, troppo connotata da un saliscendi di prestazioni brillanti e catastrofiche figuracce.

Il clima di San Siro sarà incandescente, con una sostenuta rappresentanza del popolo giallorosso, capace di riempire l’Olimpico anche in gare poco prestigiose. Basterà all’undici dello Special One per ribaltare un pronostico decisamente favorevole al Milan, per classifica, gioco, livello tecnico e maturità tattica.

Cose che a Trigoria si sono viste a tratti nel girone di andata.

Milan-Roma: dove vederla in tv

La prima giornata del girone di ritorno si giocherà a San Siro, giovedì 6 gennaio 2022 con calcio d’inizio: 18:30.

Il match sarà visibile su DAZN in esclusiva, in televisione o su smart tv e utilizzando dispositivi quali Amazon Firestick e Google Chromecast o su console (Playstation 4 e 5, Xbox One, One S, One X, Series X, Series S) o sul TimVision Box.

Ovviamente sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Dazn.

Le probabili formazioni

Ibrahimovic in dubbio per un sovraccarico al ginocchio sinistro anche Leao potrebbe star fuori per una piccola lesione muscolare del bicipite femorale, non pochi i problemi di formazione per Mister Pioli. Se si aggiungono gli indisponibili Kessié, Ballo-Touré, Bennacer, tutti e tre impegnati in Coppa d’Africa, la rosa rossonera non è così ampia. In casa giallorossa le cose non vanno molto meglio dal punto di vista degli indisponibili, che tra infermeria e Coppa d’Africa privano Mou di Abraham alle prese con un problema alla caviglia e in dubbio per la 20a giornata, Pellegrini e ancora il lungodegente Spinazzola ,in fase di recupero dopo l’intervento chirurgico di sutura del tendine d’Achille della gamba sinistra. Darboe e Diawara saranno impegnati in Coppa d’Africa.

Non si tratta di una partita da dentro o fuori, ma è evidente che un risultato positivo sarebbe lo slancio emozionale necessario a entrambe le piazze, che, per motivi diversi, vivono con ansia il momento attuale. Per il Milan è importante non perdere il passo con la schiacciasassi Inter e le insidie di Napoli e Atalanta, con la Juve sempre in agguato. Per la Roma non c’è spazio per ulteriori passi falsi, almeno dal punto di vista del gioco e della compattezza. Si può anche pareggiare ma i tre punti sarebbero d’oro per il clan di Trigoria.

Florenzi ex di turno, rimasto nel cuore dei tifosi giallorossi, potrebbe essere del match, in una sfida con la sua amata Roma che per lui ha sempre un sapore speciale.
MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Tonali, Krunic; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli
Squalificati: nessuno

Indisponibili: Bennacer, Kessié, Ballo-Touré, Kjaer, Pellegri, Plizzari, Tatarusanu

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Cristante, Pellegrini, Vina; Zaniolo, Abraham. All. Mourinho
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Borja Mayoral, Darboe, Diawara, El Shaarawy, Fuzato, Spinazzola

LEGGI ANCHE: Serie A decimata: più di 70 giocatori positivi al Covid

Scritto da Giuseppe Di Palma
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Serie A decimata: più di 70 giocatori positivi al Covid

Salernitana-Venezia: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Leggi anche
Contents.media