Juventus, ritorno su Fifa: addio al Piemonte Calcio

Grande notizia per i tifosi della Juventus: il club torna sul popolare videogioco FIFA con divisa e stemmi ufficiali. Addio al Piemonte Calcio

Finalmente possono gioire anche i tifosi della Juventus e appassionati di Fifa. Il club bianconero tornerà sul popolare videogioco nell’edizione 2023 con stemma, maglia e stadio ufficiale dopo quattro anni d’assenza, visto l’accordo firmato con la Konami, prodotture di eFootball (ex PES).

Sta per scadere, infatti, il contratto esclusivo tra il club torinese e Konami e non sarà rinnovato. A dare l’annuncio è stata la stessa azienda giapponese mediante un comunicato.

La nota ufficiale di Konami sulla Juventus

Così la casa di produzione giapponese ha spiegato che il contratto di esclusiva con la Juventus non sarà rinnovato per quanto riguarda la prossima stagione:

Il contratto di licenza con la Juventus sta per scadere. La rappresentazione del club non verrà influenzata in eFootball 2022.

Inoltre la Konami ha ammesso anche di aver consumato l’accordo con la Lega Serie A. In soldoni, saranno una manciata i club ufficiali in esclusiva su eFootball 2023: “Gli altri nostri club partner italiani Napoli, Lazio, AS Roma e Atalanta rimarranno disponibili esclusivamente in eFootball” – si legge nel comunicato – .

Addio alla Juventus, ma ecco il Milan per Konami

Per una squadra che va, ce n’è un’altra grandissima che arriva. La Juventus farà ritorno su FIFA con kit e stemma ufficiale, mentre il Milan farà il percorso inverso. Il Diavolo, infatti, lo scorso aprile ha annunciato una partnership a lungo termine con Konami a partire dalla prossima stagione.

L’azienda giapponese, infatti, figurerà sulla divisa ufficiale della squadra rossonera con il logo eFootball. Così era arrivato l’annuncio la scorsa primavera.

“AC Milan e Konami Digital Entertainment B.V. sono lieti di annunciare un’esclusiva partnership di lungo periodo che vedrà KONAMI diventare il primo Official Training Wear Partner nella storia del Club, entrando anche nel gruppo dei Principal Partner rossoneri a partire dal giorno 1 luglio 2022.

Dalla prossima stagione, il logo di eFootball™, popolare videogioco di calcio sviluppato da KONAMI, figurerà sul Training Kit ufficiale della squadra maschile”.

Prosegue il testa a testa tra EA e Konami: non solo Juventus e Milan

Nonostante l’addio alla Juventus Konami ha intenzione di continuare a puntare sui club italiani, calamita ovviamente per attirare i videogiocatori del Bel Paese. L’azienda ha infatti spiegati ai propri appassionati che l’intenzione è quella di regalare un’esperienza completa ai fan tramite accordi con diverse reatà:

“La serie eFootball continua a esplorare modi alternativi per offrire una fantastica esperienza calcistica attraverso collaborazioni con vari club e campionati”.

Tra i club che eFotball è riuscita a strappare alla EA ci sarebbe anche il Monza di Berlusconi e Galliani, che sta facendo faville sul mercato e quindi stra creando grande curiosità intorno a sè.

Una novità riguarda anche l’Inter di Zhang. Il club nerazzurro infatti sta per vedere scadere il contratto di esclusività con EA, proprio come accaduto ai cugini del Milan. Anche in questo caso bisognerà capire cosa riserverà il futuro e se i meneghini firmeranno una nuova esclusiva con Konami. Il calcio, oltre al campo, si gioca anche con il joistic e le battaglie per i diritti per accaparrarsi i club sono una costante degli ultimi anni.

LEGGI ANCHE: Mercato Inter: la squadra tra titolari, riserve e futuri acquisti

Scritto da Vincenzo Pennisi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Perchè Serena Williams gioca con le strisce nere sul volto

Serie A: calendario, partite in programma, dove vederlo

Leggi anche
Contentsads.com