Coppa Italia 2022, il tabellone degli ottavi di finale

Palladino vede ancora bianconero, opportunità per Thiago e Stankovic

Con le partite disputate il 20 ottobre è terminata la fase preliminare della Coppa Italia, da qui in avanti saranno disputati gli Ottavi, con la partecipazione delle prime otto classificate nella scorsa stagione, che ora dovranno affrontare chi si è guadagnato invece sul campo l’accesso alla fase finale della competizione.

Il tabellone completo degli ottavi di finale

Ecco gli abbinamenti per il prossimo turno: Inter-Parma, Atalanta-Spezia, Lazio-Bologna, Juventus-Monza, Napoli-Cremonese, Roma-Genoa, Fiorentina-Sampdoria, Milan-Torino.

Il regolamento di questa fase del torneo prevede una gara secca, da disputare in casa della squadra che nella passata stagione si è piazzata meglio (una delle big8).

Se al termine dei 90′ minuti regolamentari il risultato è in pareggio si darà il via ai due classici tempi supplementari da quindici minuti per uno, se ancora dopo un totale di 120′ minuti la gara fosse in parità, ecco la roulette dei calci di rigore.

Quando e dove vedere gli ottavi di finale

Si è già deciso che le gare saranno disputate a gennaio, tra mercoledì 11 e mercoledì 18, ma non sono stati ancora definiti i dettagli riguardanti gli orari.

Le gare saranno trasmesse in chiaro su Mediaset o in streaming su Sportmediaset.it

I quarti verranno fatti la prima settimana di febbraio 2023, ad aprile le semifinali, settimana del 5 la gara di andata, quella del 26 il ritorno, da ricordare la soppressione della regola del gol doppio fuori casa in caso di pareggio nel punteggio. Per chiudere, la finale di Coppa Italia sarà giocata mercoledì 24 maggio.

I risultati dei sedicesimi

A completare il quadro degli ottavi di finale di Coppa Italia, le vittorie di Genoa, Torino, Spezia, Parma, Monza, Cremonese, Sampodoria e Bologna. I blucerchiati hanno vinto col brivido alla lotteria dei rigori, passando il turno grazie alle gesta del proprio seocondo portitere; per Thiago Motta un passaggio del turno “di corto muso” con il Cagliari, valso comunque la fase finale. I due tecnici che hanno partecipato a vincere il Triplete con l’Inter sono attesi da Fiorentina e Lazio nel prossimo turno, avversari difficili ma non impossibili, potrebbero rappresentare un’opportunità per dare una piccola svolata alla stagione in caso di buon risultato. Il Parma passa in casa contro il Bari, trovando però sul suo cammino un Inter decisa e motivata a raggiungere la finale. Niente derby tra Atalanta e Brescia, lo Spezia inchioda il risultato sul 3-1 guadagnandosi gli ottavi. Pirotecnici i risultati di Udinese-Monza, 2-3 e Modena-Cremonese 2-4. Nonostante i bianconeri possono ammirare il gioiellino Samardziz, Petagna punisce i padroni di casa. Palladino incontrerà nuovamente la Juventus, che tanto bene ha portato in campionato al suo esordio, mentre Spalletti ospiterà i ragazzi di Tesser al San Paolo. Il Torino di Juric domina il Cittadella con un netto 4-0, Pioli è pronto ad attendere i granata a San Siro.

Bologna-Cagliati 1-0
Sampdoria-Ascoli 3-2 (dopo i rigori)
Cremonese-Modena 4-2 (dopo i supplementari)
Udinese-Monza 2-3
Parma-Bari 1-0
Spezia-Brescia 3-1
Torino-Cittadella 4-0
Genoa-Spal 1-0

Scritto da Gabriele Vecchia
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Coppa del mondo di Sci Alpino 2022-2023: il calendario femminile

Mondiali Qatar 2022: la storia del celebre trofeo

Leggi anche
Contentsads.com