A quanto ammonta lo stipendio di Kolo Muani? Il patrimonio

Tutto ciò che c'è da sapere sul talento francese Kolo Muani, quanto guadagna?

Le notti di Champions League hanno sempre regalato al pubblico le scoperte di gradi campioni. Quella contro il Napoli non è stata certo la serata di Kolo Muani, attaccante francese in forza all’Eintracht Francoforte, uscito anzitempo dal rettangolo di gioco per una brutta entrata sulla caviglia di Anguissa.

Il talento di Kolo Muani, nonostante questo episodio non si discute vista anche la giovane età, ma è chiaro che in sfide così importanti se il giocatore vuole salire ulteriormente di livello, non si possono compiere certe ingenuità.

Kolo Muani: quanto guadagna il giocatore francese

La dirigenza dell’Eintracht Francoforte è riuscita ad accaparrarsi a costo contenuto, ovvero parametro zero, un giovane molto interessante come Kolo Muani, vicecampione del mondo con la Francia. Accostato in precedenza anche al Milan, l’attaccante francese una volta scaduto il contratto con il Nantes è approdato in Bundesliga, dove da quando è arrivato sta facendo fondamentalmente molto molto bene (15 reti in 30 partite giocate).

Anche se il giocatore ha grandissimi margini di crescita, il club non ha voluto montargli la testa facendoli firmare già dal primo anno un contratto dei più ricchi all’interno della squadra. L’importanza ed il valore del giocatore non si discutono, ma prima è meglio dimostrare, e poi raccogliere, che arrivare con una pressione enorme addosso e rischiare di deludere come tanti altri giovani hanno già fatto negli ultimi anni.

Lo stipendio di Kolo Muani all’Eintracht Francoforte al momento si attesta intorno al milione e mezzo di euro lordi l’anno.

Una cifra davvero molto modesta se si pensa alla valutazione del giocatore fatta dal club: per meno di 100 milioni di euro non si muove. C’è però da dire che lo stipendio del giovane attaccante francese rispecchia anche le possibilità del club e gli altri stipendi dello spogliatoio, con il capitano Kevin Trapp che guadagna “solo” 3,5 milioni di euro lordi l’anno, anche per una questione di gerarchie lo stipendio del ragazzino francese appena arrivato non poteva essere troppo elevato.

Chi è Kolo Muani, la carriera dell’attaccante francese

Nato a Bondy il 5 dicembre del 1998, casualmente lo stesso paesino dove è nata un’altra stella del calcio francese: Kylian Mbappé. Kolo Muani è un attaccante che in carriera è stato schierato sia come prima punta, sia come ala. Grazie al suo fisico possente ma longilineo, 187 cm per non più 75 kg, questo giocatore può rivelarsi molto duttile su tutto il fronte d’attacco, vista anche la sua velocità e potenza non solo palla al piede, ma anche quando c’è da staccare di testa nel cuore dell’area di rigore.

Un rimpianto per il calcio italiano? Può essere, in giovane età infatti Kolo Muani viene scartato da diverse società italiane come Vicenza e Cremonese, approdando infine alle giovanili del Nantes. Con i gialloverdi inizia dunque il suo percorso, venendo impiegato nella seconda squadra già dal 2015. Nel 2017 arriva la prima convocazione in Ligue 1, ed a giugno dello stesso anno arriva la firma sul primo contratto da professionista.

Nel 2019 un anno di prestito al Boulogne, poi il ritorno alla seconda squadra del Nantes. Solo nel bienni0 2020-2022 i gialloverdi useranno l’attaccante in maniera continuativa in prima squadra, 73 partite e 21 gol per lui.

Nel 2022 scade il contratto di Kolo Muani con il Nantes e passa a parametro zero all’Eintracht.

Scritto da Gabriele Vecchia
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Equitazione: storia e regole dello sport

Il sitting volley: regole e storia della pallavolo paralimpica

Contentsads.com