Sandro Tonali: chi è il centrocampista del Milan

Sandro Tonali, ecco chi è il giocatore numero 8 del Milan e come ha iniziato la propria carriera nel mondo del calcio.

Sandro Tonali è uno dei giovani talenti italiani più apprezzati della nostra Serie A. In questo articolo scopriremo maggiori dettagli relativi alla sua carriera calcistica ed alcune curiosità legate alla sua vita fuori dal campo da gioco.

LEGGI ANCHE: Rasmus Hoijlund, lo stipendio del giocatore dell’Atalanta

Sandro Tonali: chi è e la sua carriera

Tonali come scritto in apertura è considerato uno dei talenti più promettenti della sua generazione. Il suo ruolo di nascita è quello di centrocampista centrale ma nel corso della sua carriera si è trasformato sino a diventare un tuttocampista quindi adatto a giocare in ogni zona del campo.

Abile con entrambi i piedi è cresciuto anche a livello fisico il che gli permette di avere un’elevata intensità, è quindi in grado di reggere spingendo quasi al massimo per tutti i novanta minuti di partita.

La carriera di Sandro Tonali ha inizio a 6 anni nel Lombardia 1 una squadra affiliata al Milan con cui disputa la stagione 2008-2009 nei pulcini. L’anno seguente si trasferisce al Piacenza dove resta per 3 stagioni. Nel 2012 passa al Brescia.

Nelle “rondinelle” disputa le giovanili sino al 2017 quando esordisce da subentrato in Serie B a quell’esordio è seguita la permanenza nella primavera sino al 2018 anno in cui viene impiegato maggiormente in prima squadra.

Termina la prima stagione da professionista con 19 presenze e 2 gol. La sua seconda stagione a Brescia è titolare fisso ed è un grande contributore del passaggio del club in Serie A.

Esordisce in Serie A il 25 agosto del 2019 ed il 26 ottobre dello stesso anno è autore del suo primo gol nel massimo campionato italiano. A fine anno la squadra retrocede in B e Tonali termina la sua esperienza con il club lombardo realizzando 89 presenze, 6 reti e 16 assist.

Il 9 settembre 2020 avviene il passaggio al Milan, esordisce in rossonero nel match di Europa League del 17 settembre e in campionato il 21 settembre. Termina la sua prima stagione con 37 presenze.

La seconda stagione in rossonero si apre con il riscatto del suo cartellino da parte del Milan dal Brescia. Pioli gli concede maggiore spazio, il 29 agosto segna il suo primo goal con la maglia rossonera, nella vittoria contro il Cagliari in campionato. Il 15 settembre debutta in Champions ad Anfield contro il Liverpool. Il 3 ottobre segna il suo primo goal su azione contro l’Atalanta in campionato. Conclude la stagione con la vittoria dello Scudetto, suo primo titolo da rossonero, gioca 36 partite segnando 5 reti.

In nazionale inizia il suo percorso dall’Under-19 passando subito all’Under-21 e l’esordio nella nazionale maggiore arriva il 15 ottobre 2019 all’età di 19 anni e 5 mesi.

LEGGI ANCHE: Maurizio Sarri, lo stipendio del CT della Lazio

Sandro Tonali: instagram e curiosità

Sandro Tonali è naturalmente sui social, come altri giovani. Il suo profilo Instagram @sandrotonali conta 1 milione di followers ed ha al suo interno 269 post per la maggior parte legati alle partite ed agli eventi promozionali in cui è testimonial.

Sandro Tonali è fidanzato con Giulia Pastore, studentessa e modella, il loro rapporto va avanti da qualche anno. La coppia è molto riservata, di conseguenza non vi sono molte foto insieme sul web.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lo stipendio di Sandro Tonali: quanto guadagna il giocatore del Milan

I portieri della liga si vestono di nero: le motivazioni

Contentsads.com