Quando si gioca la semifinale di Champions tra Inter e Milan? Le date di andata e ritorno

Derby di Champions: quando si giocano andata e ritorno di Inter Milan

Era la più affascinante delle possibilità previste dopo il sorteggio del tabellone ai quarti: Inter contro Milan in semifinale di Champions League. Le milanesi ultimamente faticano non poco in campionato, ma hanno passato brillantemente i quarti di finale contro Benfica e Napoli ed ora si giocheranno la stagione nel terzo confronto europeo della storia dei due club.

Sarà un mese di fuoco quello a venire per Milano: a Pioli l’opportunità di vendicare la finale di Supercoppa persa, mentre Inzaghi dovrà confermarsi uno specialista delle coppe per regalare all’Inter la seconda finale europea in quattro anni.

Quando si giocano andata e ritorno della semifinale di Champions tra Inter e Milan

ANDATA

Mercoledì 10 maggio, ore 21
Milan-Inter

RITORNO
Martedì 16 maggio, ore 21
Inter-Milan

I Rossoneri apriranno le danze giocando in casa mercoledì 10 maggio. In questa fase della stagione gli impegni e la stanchezza mentale faranno la differenza; entrambe le squadre verranno da due impegni decisamente importanti in Serie A: il 7 maggio il Milan giocherà contro la Lazio a San Siro, mentre l’Inter sarà ospite della Roma. Arrivare brillanti fisicamente e mentalmente potrà essere la chiave in questo doppio confronto che si giocherà sul filo del rasoio.

Per il ritorno previsto martedì 16 maggio sarà invece l’Inter a poter contare sul fattore casa: sulla carta gli impegni di campionato che precederanno l’ultimo atto dell’euroderby sono più semplici: il 14 maggio l’Inter ospiterà il Sassuolo mentre il Milan giocherà in trasferta a contro lo Spezia.

Per i Neroazzurri potrà essere la volta buona per vendicare il derby perso nel 2003, sempre in semifinale. L’iconica foto di Materazzi e Rui Costa mentre volano fumogeni in campo è la sintesi di quel confronto pregno di tensione, che avvolse la città per settimane. Quella volta passò il Milan di Ancelotti grazie alla regola del gol fuori casa, chi la spunta andrà in finale con l’occasione di fare la storia del club

L’altra semifinale, Real Madrid-Manchester City

Dall’altra parte del tabellone le due corazzate più costose d’Europa, guidate dai tecnici più stimati. Pep Guardiola e Carlo Ancelotti si incontreranno un’altra volta in Champions, ma questa volta lo spagnolo avrà un Haaland in più.

ANDATA

Martedì 9 maggio, ore 21

RITORNO

Mercoledì 17 maggiore, ore 21

I quarti di finale hanno mostrato segnali forti da parte di entrambe le squadre non solo dettati dalle prestazioni in campo, ottime come prevedibile. Cosa che fa davvero impressione sono i parziali totali rifilati a Chelsea e Bayern Monaco: 4-0 e 4-1.

Sarà la partita dei duelli tra extraterrestri: Haaland e Benzema, Modrid e De Bruyne, Ederson e Courtois. Chiunque passerà sarà di certo un avversario temibilissimo da affrontare in finale.

Per il Real Madrid sarà l’occasione di sfoggiare per l’ennesima volta tutta la sua classe in Champions, con il campionato ormai quasi certamente sfumato, e una finale di Coppa del Re da giocare, andare un’altra volta in finale sarebbe davvero la ciliegina sulla torta. Dall’altra parte per il City l Coppa dalle Grandi Orecchie è il sogno proibito da anni, Pep Guardiola è ai Citizens per questo.

Scritto da Gabriele Vecchia
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quando è stata l’ultima volta dell’Inter in semifinale di Champions League

Dove vedere Sporting Juve, il ritorno di Europa League in TV e Streaming