Dove vedere la festa Scudetto del Napoli in TV e streaming

Una città ed un popolo in visibilio: dove vedere la festa Scudetto del Napoli, in onda in tv e streaming

La festa Scudetto che presto andrà in scena a Napoli sarà qualcosa di storico, che coinvolgerà non solo l’intera città, ma anche tutto il popolo partenopeo sparso per l’Italia e il mondo. Nella notte del 4 maggio infatti, oltre che i festeggiamenti a Napoli, anche in diverse altre città europee i napoletani si sono fatti sentire con festeggiamenti in grande stile.

In città sono attesi almeno 2 milioni di tifosi per le strade, per questo Prefettura e Comune sono in stato di massimo sforzo e allerta per preparare al meglio le festa in modo da rendere meno pericolosa possibile la situazione.

Dove vedere la festa Scudetto del Napoli in TV e streaming

Per chi non avrà la possibilità di andare a festeggiare lo Scudetto del Napoli dal vivo, vi saranno altri metodi per non perdersi nulla della grande festa che andrà in scena sia il 7 maggio, che il 4 di giugno.

In particolare, al termine del campionato i giocatori sfileranno per le vie della città su un pullman scoperto, fino a raggiungere piazza del Plebiscito. Oltre al palco allestito nella piazza più famosa di Napoli, è prevista l’installazione di diversi altri maxi schermi nei punti strategici della città.

I tifosi e sportivi che non potranno partecipare dal vivo però, potranno seguire tutti i festeggiamenti in tv e streaming: sia le tv nazionali che locali trasmetteranno in diretta la festa Scudetto, così come faranno anche la pay tv che hanno trasmesso la Serie A durante la stagione, DAZN e Sky Sport.

Nel caso in cui non si avesse la possibilità di seguire la festa Scudetto dalla propria tv, sono disponibili altri metodi per seguirla in streaming: l’evento sarà raccontato infatti anche tramite piattaforma come Youtube e Twitch. Insomma una festa a 360° che unisce i festeggiamenti tradizionali alle nuove possibilità tecnologiche.

La festa del 4 maggio: cosa è successo a Napoli

In attesa dei festeggiamenti ufficiali dello Scudetto del Napoli, la città non ha potuto fare a meno che iniziare il mese più bello di sempre già dopo il pareggio contro l’Udinese. Decine di migliaia di persone sono scese in strada in tutti i quartieri della città: da Fuorigrotta a Sanità. Solo tra piazza Trieste e Trento e piazza del Plebiscito sono state contate oltre 20mila persone. Qui si è cantato, ballato, lanciato fuochi d’artificio e fumogeni come fosse stata una discoteca a cielo aperto, una festa a cui è impossibile non partecipare.

Solo alle 4.15 il sindaco della città Manfredi ha firmato l’ordinanza di fine emergenza permettendo il ripristino della circolazione dei veicoli. Se questo è stato l’inizio della festa, chissà dunque cosa avranno preparato i tifosi del Napoli per il rientro dei giocatori nel pomeriggio del 5 maggio. E chissà cos’altro architetteranno tifosi e società per festeggiare definitivamente tra un mese, il 4 di giugno dopo la fine del campionato.

Intanto anche per il match del 7 maggio contro la Fiorentina, le autorità sono in massima allerta, probabilmente vi sarà una nuova ordinanza con divieto di circolazione da Fuorigrotta alla Ferrovia.

Scritto da Gabriele Vecchia
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quando sarà la festa del Napoli per lo Scudetto 2022/2023

Chi è Matteo Politano, la fine della storia tra il giocatore del Napoli e Ginevra Sozzi e il regalo ad Emma Marrone

Contentsads.com