Chi è Rodri? Carriera e vita privata del calciatore

Rodri, l'evoluzione della sua carriera calcistica e curiosità sulla sua vita extra campo.

Rodrigo Hernández Cascanteè uno dei talenti emergenti più in voga nella rosa del Manchester City che tra poco più di 48 ore affronterà l’Inter nella finale di Champions League. In questo articolo scopriremo maggiori dettagli relativamente alla sua carriera agonistica ed alla sua vita privata.

LEGGI ANCHE: Chi è Lucas Paquetà, giocatore del West Ham vincitore della Conference League 2023

Chi è Rodri: la carriera del giocatore

Il suo ruolo prevalente è quello di mediano davanti alla difesa ma all’occorrenza può spostarsi più indietro e giocare come difensore centrale.

E’ abile nella verticalizzazione e nei lanci lunghi nonché nel gioco aereo. Recupera molti palloni nella zona mediana del campo ed è un ottimo giocatore nei contrasti. Ha inoltre un tiro molto forte e preciso da fuori area che gli permette di segnare molto nonostante la posizione arretrata in campo.

Cresce a livello calcistico nell’ Atletico Madrid ma passa al Villareal nel 2013 nel 2015 gioca nella squadra B ed il debutto nella Liga avviene il 17 aprile 2016. Il 18 febbraio 2018 segna la sua prima rete con la maglia del “sottomarino giallo” contro l’Espanyol.

Il 24 maggio di quell’anno passa all’Atletico Madrid, il primo goal lo realizza contro l’Athletic Bilbao. In maglia dei Colchoneros realizza 3 gol in 47 presenze.

Il 3 luglio 2019 passa al City club che ha pagato pur di averlo la clausola rescissoria di 70 milioni. Il 14 settembre dello stesso anno, il numero 16, segna la sua prima rete con la maglia dei Citizens nel match perso per 3 a 2 contro il Norwich City. E’ autore di un gol di testa nella finale di coppa di lega del 1 marzo 2020 vinta per 2 a 1 dal City contro l’Aston Villa.

Dopo aver compiuto la trafila delle nazionali giovanili nel marzo 2018 viene convocato in nazionale maggiore. Il debutto avviene il 23 dello stesso mese contro la Germania in amichevole.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Cagliari-Bari in TV e Streaming gratis

Rodri: la sua vita privata

Rodri è fidanzato con una ragazza di nome Laura i due si sono conosciuti durante il periodo dell’università ma non è chiaro quando si siano fidanzati ufficialmente. Rodri è molto riservato relativamente alla sua vita privata.

Relativamente alle sue automobili Rodri è un ragazzo che tende a non catturare l’attenzione. Ai tempi dell’Atletico Madrid era in possesso di una modesta Opel Corsa. Attualmente giocando per il City l’auto sarà sicuramente cambiata in favore di una più prestazionale, ma sicuramente non darà molto nell’occhio.

Oltre a giocare a calcio Rodri si è laureato in Economia e Business all’università di Madrid a dimostrazione che vi sono giocatori che hanno a cuore il loro futuro al di fuori del mondo sportivo, pur avendo stipendi elevatissimi.

Da quello che si è potuto comprendere Rodri è un giovane che conduce una vita normale pur essendo uno dei giocatori più forti ed apprezzati del momento. Questo testimonia la sua umiltà ed il fatto che sia un giovane uomo che punta a far parlare di sé tramite le prestazioni che esprime sul campo e non si interessa del resto. Di sicuro questo lato di sé è particolarmente apprezzato dal suo allenatore Guardiola.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Ilkay Gundogan: dove giocherà il capitano del Manchester City nella prossima stagione

L’importanza Silvio Berlusconi nel calcio: quanto ha speso per Milan e Monza

Contentsads.com