Venezia vince in casa contro Ascoli: 3-1

Una partita intensa allo Stadio Pierluigi Penzo il 2 Dicembre 2023

La partita tra Venezia e Ascoli si è svolta allo Stadio Pierluigi Penzo di Venezia, sabato 2 dicembre 2023. Il fischio d’inizio è stato dato alle 14:00, dando il via ad una partita ricca di emozioni e colpi di scena.

Le formazioni si sono presentate con un 4-3-3 per il Venezia, squadra di casa, e un 3-4-1-2 per l’Ascoli.

Il primo tempo ha visto il Venezia prendere subito il controllo della partita. Al 26° minuto, Christian Gytkjær ha aperto le marcature per il Venezia, con un assist fornito da Dennis Johnsen.

Solo quattro minuti dopo, al 30° minuto, Giorgio Altare ha raddoppiato per il Venezia, portando il risultato sul 2-0 grazie ad un assist di Gianluca Busio. L’Ascoli ha cercato di reagire, ma l’unico evento degno di nota per la squadra ospite nel primo tempo è stato l’ammonizione di Francesco Di Tacchio al 42° minuto.

Nel secondo tempo, l’Ascoli è riuscito a reagire. Al 47° minuto, Patrizio Masini ha segnato, portando il risultato sul 2-1. Tuttavia, l’Ascoli non è riuscito a mantenere il ritmo e il Venezia ha iniziato a fare delle sostituzioni per mantenere il controllo della partita. Al 54° minuto, Mato Jajalo è entrato al posto di Mikael Ellertsson. Al 61° minuto, ci sono state altre tre sostituzioni: Maximilian Ullmann ha sostituito Francesco Zampano per il Venezia, mentre per l’Ascoli Tommaso Milanese è entrato al posto di Eddy Gnahoré e Giacomo Manzari ha sostituito Pablo Rodríguez.

Il match è proseguito con un ritmo intenso. Al 59° minuto, Giorgio Altare del Venezia ha ricevuto un cartellino giallo. Al 72° minuto, l’Ascoli ha effettuato un’altra sostituzione, con Simone D’Uffizi che ha preso il posto di Patrizio Masini. Al 82° minuto, sia l’Ascoli che il Venezia hanno effettuato due sostituzioni: Samuel Giovane e Vincenzo Millico sono entrati in campo per l’Ascoli, sostituendo rispettivamente Brian Bayeye e Francesco Di Tacchio, mentre per il Venezia Ali Dembélé e Lorenzo Busato hanno sostituito Nicholas Pierini e Marco Modolo.

Verso la fine della partita, al 89° minuto, Christian Gytkjær ha segnato il suo secondo gol, portando il risultato sul definitivo 3-1 per il Venezia. Nel recupero, Vincenzo Millico dell’Ascoli ha ricevuto un cartellino giallo. La partita si è conclusa con la vittoria del Venezia, che ha dimostrato una grande prestazione in casa contro l’Ascoli.

Scritto da Redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cittadella trionfa su FeralpiSalò in una partita combattuta

Ternana trionfa su Cosenza in una partita ricca di eventi

Contentsads.com