Como trionfa in casa contro Modena in una partita ricca di emozioni

Como sconfigge Modena 2-1 in un incontro pieno di suspense e azione

Il match tra Como e Modena, disputato domenica 10 dicembre 2023 allo Stadio Giuseppe Sinigaglia di Como, ha offerto agli spettatori una partita di calcio emozionante e ricca di suspense.

Il fischio d’inizio ha dato il via ad una partita lunga 90 minuti che ha visto il Como trionfare al termine del tempo regolamentare.

Nel primo tempo, la tensione è salita al 32° minuto quando Moutir Chajia ha sostituito l’infortunato Liam Kerrigan per il Como.

Nello stesso minuto, Lucas Da Cunha del Como ha ricevuto un cartellino giallo per un fallo. Il primo gol della partita è arrivato al 42° minuto, grazie ad un rigore trasformato da Simone Verdi del Como, portando la squadra di casa in vantaggio per 1-0.

Il secondo tempo ha visto un Modena più aggressivo. Al 51° minuto, Edoardo Duca del Modena ha ricevuto un cartellino giallo per un fallo. Poco dopo, al 52° minuto, Kleis Bozhanaj è entrato in campo sostituendo Luca Tremolada per il Modena. Il pareggio è arrivato al 56° minuto con un gol di Giovanni Zaro per il Modena. Il gol è stato confermato dal VAR al 59° minuto.

Il Como ha risposto con delle sostituzioni strategiche: al 65° minuto, Alessandro Gabrielloni ha sostituito Simone Verdi. Al 70° minuto, Kleis Bozhanaj del Modena ha ricevuto un cartellino giallo per un fallo. Nel frattempo, il Modena ha effettuato ulteriori cambi, con Luca Strizzolo che ha sostituito Diego Falcinelli e Alessandro Pio Riccio che è entrato al posto dell’infortunato Matteo Cotali.

L’episodio decisivo è arrivato all’80° minuto, quando Cas Odenthal del Como ha ricevuto un cartellino dopo un controllo VAR. Tre minuti dopo, Alessandro Pio Riccio del Modena ha ricevuto un cartellino giallo per un fallo. Nonostante la pressione, il Como è riuscito a segnare il gol della vittoria al 87° minuto con un tiro di Alessandro Gabrielloni, portando il risultato finale a 2-1 in favore del Como.

Nell’ultimo minuto di gioco, Luca Strizzolo del Modena ha ricevuto un cartellino giallo per un diverbio. Nel tempo di recupero, entrambe le squadre hanno effettuato ulteriori cambi, con Tommaso Cassandro e Tommaso Arrigoni che sono entrati in campo per il Como, sostituendo rispettivamente Marco Sala e Patrick Cutrone, mentre per il Modena sono entrati Romeo Giovannini e Fabio Abiuso al posto di Jacopo Manconi e Edoardo Duca.

Il match è stato un vero banco di prova per gli allenatori delle due squadre, Cesc Fàbregas del Como e Paolo Bianco del Modena, che hanno dovuto fare i conti con infortuni, cartellini e decisioni tattiche cruciali. La formazione del Como (4-2-3-1) si è rivelata vincente contro la formazione del Modena (4-3-2-1), portando a casa una vittoria sofferta ma meritata.

Scritto da Redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Riepilogo della Partita: Parma vs Palermo

Reggiana vs Brescia: Una Battaglia Serrata che Termina in Pareggio

Contentsads.com