Sorteggi di Champions League, ottavi di finale: gli accoppiamenti

I dettagli sugli accoppiamenti per gli ottavi di finale di Champions League usciti durante i sorteggi

Il sorteggio degli ottavi di finale della UEFA Champions League ha consegnato al mondo del calcio europeo una serie di incontri elettrizzanti. Oltre alle sfide coinvolgendo le squadre italiane, Napoli, Inter e Lazio, altri accoppiamenti promettono spettacolo e adrenalina.

Champions di League: gli accoppiamenti per gli ottavi di finale

Napoli-Barcellona, Inter-Atletico Madrid e Lazio-Bayern Monaco sono gli accoppiamenti che catturano l’attenzione degli appassionati di calcio. Le tre squadre italiane, giunte agli ottavi in seconda fascia dopo aver chiuso i rispettivi gironi al secondo posto, erano consapevoli di dover affrontare squadre di altissimo livello.

Considerando le restrizioni del sorteggio che impedivano incontri con club della stessa federazione e avversari già affrontati nella fase a gironi, gli accoppiamenti possibili erano tutti estremamente complicati. Oltre alle tre rappresentanti italiane, ecco gli accoppiamenti:

  • Porto vs. Arsena
  • Barcellona vs. Napoli
  • Real Sociedad vs. PSG
  • Bayern Monaco vs. Lazio
  • Atletico Madrid vs. Inter
  • PSV Eindhoven vs. Borussia Dortmund
  • Copenhagen vs. Manchester City
  • Real Madrid vs. Lipsia

    LEGGI ANCHE: Champions League, i guadagni delle italiane nella fase a gironi

    Champions di League: le sfide per le italiane

Il Napoli di Walter Mazzarri è chiamato a uno scontro con il Barcellona, storica squadra spagnola che ha segnato un’era nel calcio mondiale. L’andata si svolgerà al “Maradona” a febbraio, con il ritorno in Catalogna a marzo. Nonostante la storia gloriosa del Barcellona, il Napoli guarda fiducioso a questo incontro, desideroso di scrivere una nuova pagina di successi nella competizione.

L‘Inter di Simone Inzaghi affronterà l’Atletico Madrid di Diego Simeone, in uno scontro che va oltre la semplice competizione. Simeone, tornato ad affrontare la sua ex squadra e il suo ex compagno di squadra Simone Inzaghi alla Lazio, rende l’incontro ancor più intrigante. L’andata si disputerà a San Siro, con il ritorno al Metropolitano.

La Lazio, invece, si trova di fronte al temibile Bayern Monaco, attuale secondo in Bundesliga. Il sorteggio ha riservato una sfida difficile per la squadra italiana, ma i biancocelesti sono pronti a mettere in campo il massimo impegno. L’andata si terrà all’Olimpico, con il ritorno a Monaco.

Champions di League: il calendario degli ottavi di finale

Gli ottavi di finale si giocheranno il 13/14/20/21 febbraio 2024 (andata) e il 5/6/12/13 marzo 2024 (ritorno). Le squadre italiane avranno l’opportunità di giocare l’andata in casa, cercando di ottenere un vantaggio significativo da difendere nel ritorno. Il cammino verso la finale culminerà il 1° giugno 2024 a Londra, allo stadio di Wembley.

Dopo gli ottavi, il prossimo momento cruciale sarà il sorteggio per i quarti e le semifinali, programmato per il 15 marzo 2024. I quarti di finale si svolgeranno il 9/10 aprile (andata) e il 16/17 aprile 2024 (ritorno), mentre le semifinali sono programmate per il 30 aprile/1 maggio (andata) e il 7/8 maggio 2024 (ritorno).

Gli appassionati di calcio sono in trepidante attesa per vedere quale squadra solleverà il prestigioso trofeo della Champions League al termine di questa entusiasmante stagione calcistica europea. La competizione promette di regalare emozioni e colpi di scena fino all’ultimo fischio.

LEGGI ANCHE: Rebecca Welch: chi è il primo arbitro donna in Premier League

Scritto da Giovanni Scialpi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Inter trionfa sulla Lazio in una partita ricca di eventi

Napoli-Frosinone: dove vedere la partita di Coppa Italia in tv e streaming gratis

Leggi anche
Contentsads.com