Andrea Belotti, lo stipendio dell’attaccante vicino alla Fiorentina

Le cifre dello stipendio di Andrea Belotti, l'attaccante nel mirino della Fiorentina

La Fiorentina continua a scuotere il calciomercato invernale con un nuovo colpo importante, mirando a rinforzare il reparto offensivo sotto la guida di Vincenzo Italiano. Con M’Bala Nzola che sembra sempre più lontano, la società toscana ha agito prontamente e ha messo nel mirino un attaccante di peso: Andrea Belotti della Roma.

Il trasferimento avverrà tramite un prestito oneroso, ma cosa si sa sullo stipendio del calciatore alla Fiorentina?

Andrea Belotti alla Fiorentina: le cifre del trasferimento

Nonostante l’attesa prolungata da parte della Roma, Belotti non ha mai occupato una posizione centrale nel progetto della formazione giallorossa.

Il giocatore ha visto il campo principalmente quando Dybala o Lukaku non erano disponibili, e il modulo di Daniele De Rossi, con un solo attaccante, potrebbe limitare ulteriormente il suo tempo di gioco. Con il ritorno imminente di Abraham dall’infortunio, Belotti ha manifestato il desiderio di un trasferimento alla Fiorentina, offrendo un aiuto prezioso a Vincenzo Italiano, alle prese con un reparto offensivo che ha faticato a trovare la via del gol quest’anno.

LEGGI ANCHE: Bundesliga, spettatore si improvvisa quarto uomo nella partita tra Wolfsburg e Colonia

Le trattative e lo stipendio di Andrea Belotti

Il trasferimento di Belotti alla Fiorentina è sempre più vicino. Con l’intenzione di giocare con un modulo 4-3-3 che favorisce le ali, la Roma sembra pronta a cedere il calciatore in prestito oneroso fino alla fine della stagione. Anche se le cifre ufficiali non sono ancora state definite, Belotti ha espresso il suo gradimento per la destinazione viola, spingendo la Roma a liberarsi dell’ingaggio del calciatore.

La Fiorentina, desiderosa di garantirsi un centravanti in grado di migliorare l’efficacia in fase realizzativa, ha intrapreso una trattativa intensa. Si parla di un prestito oneroso fino a giugno, formula che potrebbe consentire ai viola di concludere l’affare senza dover cedere anticipatamente Nzola. Nel caso del trasferimento di Belotti, la Roma potrebbe virare verso Baldanzi per rafforzare il reparto avanzato, rendendo le ultime fasi del calciomercato giallorosso particolarmente frenetiche.

Oltre alla formula del prestito oneroso, si è raggiunta un’intesa con Belotti, che desiderava solo la Fiorentina come destinazione nel caso di una separazione dalla Roma. Il calciatore ha addirittura accettato una riduzione del suo stipendio rimanente (oltre un milione di euro) fino a giugno. Oggi Belotti sottoporrà ai medici le visite mediche a Firenze, prontissimo per mettersi a disposizione di Italiano in vista della trasferta contro il Lecce.

In base alle informazioni finora trapelate, Andrea Belotti ha un contratto da circa 2,8 milioni di euro a stagione più eventuali bonus alla Roma. Un’opportunità che potrebbe rivelarsi vantaggiosa sia per il calciatore che per la Fiorentina, portando nuove energie e speranze al reparto offensivo della squadra viola.

LEGGI ANCHE: Javier Pastore: El Flaco pensa al ritiro dal calcio

Scritto da Giovanni Scialpi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quando finisce il calciomercato invernale 2024? Date e chiusura

Carlos Alcaraz, lo stipendio del nuovo calciatore della Juve

Contentsads.com