Bryan Fiabema si dirige verso la Polonia

Bryan Fiabema, l’attaccante, non farà più parte della squadra della Real e si dirigerà verso la squadra polacca Lech Poznań. Dawid Dobrasz, giornalista polacco, ha rivelato che il calciatore si trova già in Polonia per sottoporsi ai dovuti controlli medici prima di firmare il suo nuovo contratto.

Apparentemente, anche il Celta era interessato a Fiabema, ma il giocatore norvegese era già in viaggio verso la sua nuova destinazione polacca. L’estate scorsa, Bryan Fiabema ha firmato un contratto di un anno, con possibilità di rinnovo, per unirsi al Sanse e la Real non aveva ancora deciso se rinnovare il contratto del giocatore.

Pertanto, il contratto di Fiabema con la Real è scaduto il 30 giugno scorso e fino ad ora non c’era stato alcun annuncio ufficiale riguardo al suo futuro, dato che la Real non aveva ancora preso una decisione su di lui, come MD ha potuto appurare e anticipare.

Il ventunenne norvegese è arrivato dal Chelsea lo scorso estate per rafforzare il Sanse. Ha firmato un contratto di un anno con la possibilità di rinnovo. La Real non aveva ancora effettuato il rinnovo, ma Fiabema non era stato annunciato come perdita per il team di riserve insieme a Ayesa, Zoilo, Carbonell, Teijeira e Azkune, l’altro’9′ di Sanse.

Nell’ultimo campionato, Fiabema ha segnato cinque gol e fornito un assist per la squadra di Sergio Francisco, giocando oltre 2000 minuti in 30 partite, spesso come unico attaccante, seconda punta o persino ala. Ha anche fatto parte dell’allenamento della prima squadra e si è seduto tre volte in panchina durante le partite ufficiali, facendo il suo debutto in un’amichevole contro il Tokyo Verdy durante il tour in Giappone. Con la sua partenza, Fiabema lascerà a Mariezkurrena il posto da ‘9’ principale nella squadra di riserva.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Oggi il Getafe inizia la preparazione pre-campionato

Barrenetxea si prepara a ritornare al lavoro in anticipo