Vicente Moreno sottolinea l’atmosfera “piacevole” nel suo debutto

Vicente Moreno, il nuovo allenatore di Osasuna, ha evidenziato l’atmosfera “piacevole” nel suo primo giorno di lavoro con la squadra, sottolineando la determinazione dei calciatori di iniziare bene la nuova stagione. Durante la sua presentazione, l’allenatore valenciano ha condiviso le sue “buone sensazioni”, nonostante l’eccitazione e l’ansia del primo giorno.

“Stiamo andando avanti passo dopo passo e oggi abbiamo iniziato a convocare alcune riunioni (ad esempio, con i capitani) per discutere della nostra strategia. Da parte loro, c’è stata una grande apertura”, ha riferito ai media al termine dell’allenamento.

Parlando dei suoi giocatori, Moreno ha detto: “Stiamo parlando di professionisti che si adoperano per essere al top fin dal primo giorno. Consideriamo anche che questa è la prima settimana e che ci troviamo in una situazione particolare essendo San Fermín. Dalla prossima settimana, il nostro lavoro diventerà più specifico”.

L’allenatore ha anche spiegato il suo approccio all’allenamento quotidiano: “Certamente con molto uso del pallone e con molti dettagli in questi primi quattro giorni. Lunedì avremo tempo per analizzare meglio”.

Per quanto riguarda Abel Bretones, l’unico nuovo acquisto fino ad ora, Moreno ha detto: “Abel si è unito a noi oggi per conoscere i suoi compagni, anche se in realtà dovrebbe essere in vacanza. Questo dimostra la sua dedizione come nuovo giocatore. Parla molto di lui”.

Riferendosi al nuovo difensore sinistro, Moreno ha espresso la sua soddisfazione: “Pensiamo che sia un giocatore con un grande potenziale, che ha fatto una grande stagione con Oviedo in una lega difficile. Inoltre, ha la capacità di migliorare, speriamo di crescere insieme a Osasuna”.

In merito agli eventuali acquisti, Moreno non si fa prendere dalla fretta: “Abbiamo già una squadra solida. Gli elementi chiave sono quelli che abbiamo al momento. Manteniamo un dialogo costante con Braulio Vázquez e lui ha già sottolineato che ci saranno pochi nuovi arrivi dato che crediamo fortemente nella squadra attuale”.
“Non è una questione che mi preoccupa attualmente, ribadisco che c’è una comunicazione totale con la direzione sportiva. Da parte del club non mi è stato comunicato nulla riguardo eventuali partenze, ci appoggiamo a tutti e il futuro ci dirà”, ha dichiarato il sostituto di Jagoba Arrasate.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il dipinto murale che richiede rispetto per Nico Williams e Lamine Yamal

Il Valencia ha già iniziato i suoi allenamenti con Cenk, mentre non ci sono aggiornamenti riguardo a Rafa Mir