Bari 1908 trionfa contro Ternana in una partita ricca di emozioni

Un match pieno di azione e colpi di scena si è svolto sabato 13 gennaio 2024 allo Stadio Comunale San Nicola

La partita tra Bari e Ternana, disputata sabato 13 gennaio 2024, ha regalato agli spettatori un pomeriggio ricco di emozioni.

La sfida, che ha visto la vittoria del Bari, è stata caratterizzata da numerosi eventi chiave che hanno segnato il destino della partita.

La prima frazione di gioco ha visto il Bari imporsi con decisione. Al 15° minuto, un infortunio ha costretto Valerio Di Cesare a lasciare il campo, sostituito da Emmanuele Matino.

Pochi minuti dopo, al 17°, Yayah Kallon del Bari è stato ammonito per un diverbio. Nonostante queste difficoltà, la squadra di casa è riuscita a prendere il controllo della partita. Al 41° minuto, Giacomo Ricci ha aperto le marcature per il Bari, con un assist di Giuseppe Sibilli. A seguire, Marco Nasti ha raddoppiato al 43°, grazie a un assist di Yayah Kallon, portando il risultato sul 2-0 alla fine del primo tempo.

Nella ripresa, la Ternana ha cercato di reagire. Jakub Labojko, al 55° minuto, ha ricevuto un cartellino giallo per fallo. Questo ha portato a una serie di sostituzioni al 59° minuto: Kees de Boer ha preso il posto di Labojko, mentre Niklas Pyyhtiä è entrato al posto di Gregorio Luperini. Tuttavia, queste mosse non sono riuscite a invertire le sorti della partita.

Al 64° minuto, il Bari ha effettuato un cambio, con Ismail Achik che ha sostituito Yayah Kallon. Questa mossa si è rivelata vincente quando, al 83° minuto, Mehdi Dorval ha segnato il terzo gol per il Bari, su assist di Achik. Nonostante un gol di Salim Diakité al 86° minuto, che ha portato il risultato sul 3-1, la Ternana non è riuscita a recuperare.

In conclusione, la partita tra Bari e Ternana è stata un incontro ricco di azione e colpi di scena. I gol di Ricci, Nasti e Dorval hanno permesso al Bari di ottenere una vittoria meritata, nonostante l’ultimo tentativo di recupero della Ternana con il gol di Diakité. Entrambi gli allenatori, Pasquale Marino del Bari e Roberto Breda della Ternana, hanno cercato di sfruttare al meglio le proprie formazioni, rispettivamente un 4-3-3 e un 3-4-1-2, ma alla fine è stato il Bari a festeggiare.

Scritto da Redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Südtirol vince contro FeralpiSalò in una partita ricca di eventi

Como vs Spezia: Una Vittoria Dominante per il Como

Contentsads.com