Pisa vs Reggiana: una battaglia senza vincitori

La partita del 13 gennaio 2024 termina in pareggio 2-2

Sabato 13 gennaio 2024, Pisa e Reggiana si sono affrontate in un match combattuto all’Arena Garibaldi – Stadio Romeo Anconetani di Pisa. La partita, durata 90 minuti, è stata caratterizzata da un susseguirsi di eventi che hanno tenuto gli spettatori con il fiato sospeso fino all’ultimo minuto.

La Reggiana, allenata da Alessandro Nesta, ha schierato una formazione 3-4-2-1, mentre l’allenatore del Pisa, Alberto Aquilani, ha optato per un 4-2-3-1. Nonostante le diverse formazioni, entrambe le squadre hanno dimostrato grande determinazione e spirito di squadra.

Il primo tempo ha visto un Reggiana in vantaggio grazie al gol di Filippo Melegoni al 9° minuto, assistito da Mario Sampirisi. Il Pisa non si è lasciato intimorire e ha pareggiato con un rigore di Mattia Valoti al 16° minuto. Il match è proseguito con una serie di ammonizioni: Alessandro Bianco della Reggiana al 20°, Simone Canestrelli del Pisa al 30° e Tommaso Barbieri del Pisa al 33°. La Reggiana è riuscita a riprendere il vantaggio al 34° minuto con un gol di Janis Antiste, assistito da Elvis Kabashi. Il primo tempo si è concluso con un altro cartellino giallo per Mattia Valoti del Pisa al 45+2° minuto e un gol annullato a Cedric Gondo della Reggiana per mano al 45+4°.

Il secondo tempo ha visto un Pisa deciso a recuperare. Dopo una serie di sostituzioni, tra cui quella di Mattia Valoti per Alessandro Arena, Ádám Nagy per Marco D’Alessandro e Tommaso Barbieri per Arturo Calabresi, la squadra ha guadagnato nuovo slancio. Nonostante le ammonizioni di Marius Marin e Tomás Esteves, il Pisa è riuscito a pareggiare al 82° minuto con un gol di Nicholas Bonfanti, assistito da Ernesto Torregrossa, appena entrato in campo al posto di Lisandru Tramoni.

La partita si è conclusa con un pareggio 2-2, con ulteriori ammonizioni per Marco D’Alessandro e Alessandro Arena del Pisa. Nonostante il risultato, entrambe le squadre hanno dimostrato grande spirito di competizione e determinazione, regalando agli spettatori un match ricco di emozioni e colpi di scena.

Scritto da Redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Napoli vs Salernitana: una partita da ricordare

Hellas Verona trionfa su Empoli in una partita ricca di emozioni

Contentsads.com