Pisa trionfa sul Lecco in una partita carica di eventi

Il Pisa si impone sul Lecco con un punteggio finale di 3-1 in una partita piena di emozioni

Sabato 20 gennaio 2024, alle ore 16:15, il Stadio Rigamonti Ceppi di Lecco è stato teatro di una sfida di calcio avvincente tra Lecco e Pisa.

La partita, che ha visto il Pisa trionfare dopo i tempi regolamentari, ha offerto momenti di grande tensione e spettacolo.

Il primo tempo si è aperto con un Lecco agguerrito, ma è stato il Pisa a colpire per primo. Al 30′ minuto, Miguel Veloso ha segnato il primo gol della partita, portando il Pisa in vantaggio.

Il Lecco ha risposto con una serie di sostituzioni: Davide Guglielmotti è entrato al posto di Lorenzo Di Stefano e Duccio Degli Innocenti ha sostituito Mats Lemmens, entrambi al 46′ minuto. Nonostante gli sforzi, il primo tempo si è concluso con il Pisa in vantaggio per 1-0.

Il secondo tempo ha visto un Lecco determinato a ribaltare il risultato. Tuttavia, al 74′ minuto, Arturo Calabresi ha raddoppiato per il Pisa, su assist di Marco D’Alessandro, portando il punteggio sul 2-0. Nonostante il doppio svantaggio, il Lecco non ha smesso di lottare.

Al 81′ minuto, un intervento del VAR ha confermato un calcio di rigore a favore del Lecco. Eddie Salcedo, entrato al posto di Giovanni Crociata al 58′ minuto, è stato il protagonista di questa azione. Il rigore è stato trasformato da Franco Lepore al 82′ minuto, accorciando le distanze e riportando il Lecco in partita.

Nonostante la reazione del Lecco, il Pisa ha saputo gestire il vantaggio. Al 85′ minuto, Jan Mlakar ha segnato il terzo gol per il Pisa, su assist di Idrissa Touré, chiudendo di fatto la partita. Le ultime sostituzioni del Pisa, con l’ingresso di Hjörtur Hermannsson al posto di Tomás Esteves e Tommaso Barbieri al posto di Marco D’Alessandro, entrambi al 89′ minuto, hanno confermato la volontà di mantenere il risultato fino al fischio finale.

In conclusione, la partita è stata un mix di emozioni, con il Pisa che ha saputo sfruttare al meglio le occasioni create e il Lecco che non ha mai smesso di lottare. Gli allenatori, Alberto Aquilani per il Pisa e Emiliano Bonazzoli per il Lecco, hanno dimostrato grande competenza tattica, scegliendo formazioni adatte alla sfida: un 4-2-3-1 per il Pisa e un 4-3-3 per il Lecco. La partita si è conclusa con il trionfo del Pisa, ma il Lecco ha dimostrato di essere un avversario degno di nota.

Scritto da Redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

FeralpiSalò trionfa contro Catanzaro in una partita ricca di eventi

Cosenza vince contro Venezia in una partita ricca di eventi

Contentsads.com