Parma trionfa sul Cittadella in una partita ricca di emozioni

Il Parma si impone sul Cittadella in una partita combattuta, segnata da cartellini gialli e sostituzioni strategiche

Sabato 10 febbraio 2024, alle ore 14:00, si è svolta una vibrante partita di calcio allo Stadio Pier Cesare Tombolato di Cittadella. Il Parma, allenato da Fabio Pecchia, si è scontrato con il Cittadella, guidato da Edoardo Gorini, portando a casa una vittoria dopo i tempi regolamentari.

La partita ha preso il via con un ritmo frenetico. Stefano Negro del Cittadella ha ricevuto un cartellino giallo già al 2° minuto per un fallo. Tuttavia, il primo colpo di scena è arrivato all’8° minuto, quando Adrián Bernabé del Parma ha segnato il primo gol della partita, con un assist di Adrian Benedyczak, portando il punteggio sullo 0-1.

Nonostante il vantaggio del Parma, la tensione non è diminuita. Al 16° minuto, Nahuel Estévez del Parma ha ricevuto un cartellino giallo per un fallo. Il Cittadella non è rimasto a guardare, con Matteo Angeli che ha ricevuto un altro cartellino giallo al 37° minuto. A soli un minuto di distanza, Hernani Jr. del Parma ha segnato il secondo gol per la sua squadra, ancora una volta con un assist di Adrian Benedyczak, portando il punteggio sullo 0-2. Ma proprio sul finire del primo tempo, Stefano Negro del Cittadella ha ridotto il gap con un gol al 45+3° minuto, assistito da Alessio Vita.

Il secondo tempo ha visto una serie di sostituzioni da entrambe le squadre. Al 46° minuto, Simon Sohm è entrato in campo per il Parma al posto di Nahuel Estévez, mentre Domenico Frare ha sostituito Matteo Angeli per il Cittadella. La partita ha continuato a essere combattuta, con Enrico Del Prato del Parma che ha ricevuto un cartellino giallo al 56° minuto. Al 61° minuto, il Cittadella ha effettuato due cambi, con Valerio Mastrantonio e Giuseppe Carriero che sono entrati in campo al posto di Claudio Cassano ed Emil Kornvig rispettivamente.

Gli ultimi minuti della partita hanno visto altre sostituzioni da entrambe le parti. Per il Parma, Antonio Čolak e Valentin Mihăilă sono entrati in campo al 72° e 73° minuto rispettivamente, sostituendo Ange-Yoan Bonny e Adrian Benedyczak. Il Cittadella ha risposto con la sostituzione di Tommy Maistrello per Luca Pandolfi al 78° minuto, seguita da quella di Andrea Magrassi per Alessio Vita al 82° minuto. Infine, il Parma ha effettuato le ultime due sostituzioni al 83° e 86° minuto, con Woyo Coulibaly e Wylan Cyprien che hanno preso il posto di Gianluca Di Chiara e Adrián Bernabé.

Nonostante gli sforzi del Cittadella, il Parma ha mantenuto il vantaggio fino alla fine, vincendo la partita. Questo match ha dimostrato come la strategia e la determinazione possono fare la differenza in una partita di calcio.

Scritto da Redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Palermo trionfa nella battaglia contro FeralpiSalò

Lazio trionfa nel duello con il Cagliari

Contentsads.com