Nibali operato, parla Guercilena: “Non lasceremo nulla di intentato”

Il team manager della Trek Segafredo: "Il recupero per il Giro è difficile ma non impossibile".

Vincenzo Nibali è stato operato con successo al polso destro dopo la caduta in allenamento di mercoledì in Svizzera. E’ ancora presto per fare una stima sui tempi di recupero, ma lo Squalo spera di recuperare in tempo per il Giro d’Italia, al via l’8 maggio.

Così il team manager della Trek Segafredo Luca Guercilena: “Il nostro più grande auspicio, al momento, è che Vincenzo possa godere della massima tranquillità per ristabilirsi. Faremo il possibile per garantirgli massima serenità nel processo di recupero. Questo è il nostro obiettivo ed è quello che ho trasmesso anche a Vincenzo. Insieme lavoreremo per una sfida difficile ma non impossibile: partecipare al Giro d’Italia”.

“Capiremo solamente giorno dopo giorno, grazie alle indicazioni dei medici e degli specialisti, quanto questo obiettivo sarà raggiungibile.

Non lasceremo nulla di intentato, ma ora è inutile lanciarsi in previsioni. Viviamo il presente e, con l’avvicinarsi della Corsa Rosa, insieme e serenamente prenderemo una decisione. Sappiamo quanto Vincenzo sia forte, non solo in bici ma anche con testa e carattere. Noi saremo al suo fianco”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La Lega Serie B istituisce il premio ‘Gigi Simoni’

Hamilton: “Faremo di tutto per vincere a Imola”

Leggi anche
Contents.media