Egan Bernal: “Correrò in modo aggressivo il Giro”

Il pilota colombiano pronto ad essere il protagonista numero uno nella corsa rosa.

Egan Bernal è forse la stella più luminosa al via dell’imminente Giro d’Italia. Il campione della Ineos Grenadiers ha mandato un messaggio inequivocabile ai rivali in un’intervista a L’Equipe: “Correrò in maniera aggressiva perché ormai nel ciclismo moderno si deve avere questo approccio.

Lo si può notare nel modo di competere di corridori come Alaphilippe. Siamo una squadra attrezzata per guidare la corsa”.

Bernal non sottovaluta affatto il Giro: “Sarà una gara complicata e tutte le tappe meritano attenzione, già dalla cronometro di sabato. Se si vuol vincere non è concesso perdere troppo tempo e io fin dal primo giorno darò quello che ho per centrare questo obiettivo”.

“Mi sento bene, non ho paura di affrontare questa corsa e spero di ritrovare la fiducia e la gamba giusta visto che il 2020 è stato complicato”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Branca, il giudizio su Josè Mourinho alla Roma

Chi è Marco Mancosu: carriera e vita privata del capitano del Lecce

Leggi anche
Contents.media