Sonny Colbrelli svela un segreto

Le parole del bresciano sul trionfo nell'Inferno del Nord.

Sonny Colbrelli è tornato a parlare della leggendaria vittoria alla Parigi-Roubaix.

Il ciclista ha parlato in un’intervista alla Gazzetta dello Sport, spiegando nel dettaglio uno dei componenti montati sulla sua bici, che l’ha condotto alla vittoria nell’Inferno del Nord: “Da 32 millimetri, un prototipo della Continentale neanche ancora venduto fino a ieri.

Poco gonfiati: 3,4 atmosfere davanti e 3,8 dietro. Sul pavé scorrono meglio, sono confortevoli, attutiscono i colpi e sei più tranquillo. Ho fatto la volata con le ruote bucate e i tubeless mi hanno salvato”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fortunato: “Ci aspettano corse che mi piacciono molto”

Ranieri torna in Inghilterra: sarà il nuovo allenatore del Watford

Leggi anche
Contents.media