Playdate, iniziano le spedizioni della console a manovella!

Finalmente dopo più di due anni dal primo annuncio, la console a manovella Playdate è disponibile.

Finalmente dopo più di due anni dal primo annuncio, la console a manovella Playdate è disponibile. Stanno iniziando a lasciare i magazzini le prime copie della console proprio in questi giorni. Subito è stato un boom! Basta pensare che i pre-ordini sono stati così tanti che l’azienda ha annunciato di aver terminato la capacità produttiva per il 2022, quindi ogni ordine ricevuto ora sarà spedito direttamente il 2023.

Ma cos’è Playdate? E come funziona questa nuova console misteriosa?

Playdate nel dettaglio

Playdate è una mini console portatile dal colore giallo (unico colore disponibile) che riprende i tratti caratteristici del GameBoy. La console è prodotta da Panic, azienda nota nell’ambiente videoludico per giochi come: Firewatch e Untitled Goose.

La console è famosa soprattutto per la manovella posta sul lato destro che ha una funzione diversa per ogni gioco.

Il funzionamento

Playdate necessita di connessione ad internet stabile, e viene venduta in bundle con 20 titoli, che però non saranno disponibili sin da subito.

Difatti i giochi verranno scaricati sulla mini console due per volta ogni settimana, per un totale di dieci settimane con giochi tutti da scoprire ogni volta. Da qui il nome Playdate, una sorta di appuntamento con i videogiochi. L’idea nasce proprio dalla volontà di dare agli utenti un’esperienza diversa, quasi di scoperta.

Inoltre la console è munita di una batteria che riesce a intrattenere per oltre 8 ore continue prima di esaurirsi, con uno schermo che non si spegnerà mai del tutto, ma in modalità standby fungerà da orologio.

Opzioni d’acquisto

L’acquisto può avvenire solo tramite il sito ufficiale di Playdate, e la console viene venduta in due opzioni:

Playdate: €170

Playdate + cover: €200

Playdate è certamente un tuffo nel particolare, un’esperienza tutta da vivere.

Scritto da 2watch
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il patrimonio di Lewis Hamilton: le cifre

Blizzard dice NO agli NFT

Leggi anche
Contents.media