Il patrimonio di Lewis Hamilton: le cifre

Il pilota inglese Lewis Hamilton è tra gli sportivi più ricchi in circolazione: a quanto ammonta il suo patrimonio?

Lewis Hamilton è senza dubbio tra i personaggi sportivi più conosciuti nel pianeta. Il 7 volte campione del mondo della Formula Uno ha iniziato l’ennesima stagione nella classe regina per eccellenza delle quattro ruote e anche se sembra essere attualmente in leggera difficoltà tecnica, resta comunque tra i migliori in circolazione.

Il pilota inglese della Mercedes è famoso per la sua abilità a bordo della sua vettura, ma anche per le tante sponsorizzazioni e attività che lo vedono protagonista fuori dalla pista.

Per questa ragione, oltre ad essere in assoluto tra gli sportivi più vincenti di sempre, è anche tra quelli che in carriera hanno guadagnato, e continuano a farlo, maggiormente.

In tanti si sono chiesti quale sia il suo patrimonio, specialmente ora che Lewis pare voglia allargare i propri orizzonti anche in altri sport, magari entrando a far parte di una cordata per l’acquisto del Chelsea.

Lewis Hamilton: qualche numero

Come detto, Hamilton è senza dubbio tra gli sportivi più vincenti di sempre. L’inglese ha vinto ben sette titoli iridati della Formula Uno e ha raggiunto una leggenda assoluta come Michael Schumacher. L’anno scorso avrebbe potuto superare il tedesco ex Ferrari ma solo la grande lotta con l’olandese della Red Bull Verstappen glielo ha impedito.

Ad ogni modo, il successo planetario dell’inglese è evidente con tantissimi milioni di seguaci al suo seguito e, di conseguenza, un giro d’affari e di sponsor che contribuisce in modo netto ai suoi guadagni.

I guadagni recenti

Proprio a proposito di guadagni e cifre, Hamilton vanta un recente rinnovo di contratto con la scuderia Mercedes avvenuto ad inizio della scorsa stagione. Lewis aveva rinnovato il proprio contratto con le Stelle d’Argentino arrivando alla cifra di circa 40 milioni all’anno. A questi, ovviamente, occorre aggiungere tutti gli introiti da sponsor che potrebbero aver portato il pilota anche a cifre ben più elevate.

Il patrimonio dell’inglese

Ma allora a quanto ammonta il patrimonio di Lewis Hamilton? La risposta non è certa ma si possono comunque stimare delle cifre. Secondo Forbes, nel solo 2021 i suoi incassi, tra sponsor e stipendio come pilota, sarebbero arrivati a quota 82 milioni di dollari. Secondo la rivista tali introiti sarebbero ripartiti in 55 milioni di dollari tra stipendio e bonus mentre la restante parte sarebbe arrivata unicamente da sponsorizzazioni.

Tali cifre hanno portato l’inglese ad essere il più pagato in assoluto della Formula Uno ma anche l’ottavo sportivo al mondo nella speciale graduatoria. Le attività di Hamilton sono risultate molto redditizie. L’inglese ha legato il proprio volto a molti brand come Sony, Monster Energy, Police, Puma, Tommy Hilfiger, Bose, L’Oréal e ovviamente Mercedes-Benz.

A queste attività vanno aggiunti anche i guadagni provenienti dalla Neat Bruger, catena di hamburger vegani lanciata nel 2019 proprio dal britannico.

Un grossissimo giro d’affari quindi per l’atleta inglese che permette dunque di stimare il suo patrimonio. Facendo qualche calcolo, per diverse fonti specializzate nella ricostruzione i patrimoni dei grandi personaggi del mondo dello spettacolo e della sport, Lewis Hamilton avrebbe un patrimonio di 285 milioni di dollari.

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dove vedere Bologna-Inter in tv e probabili formazioni

Playdate, iniziano le spedizioni della console a manovella!

Leggi anche
Contents.media