Vettel contro Leclerc, Binotto si schiera

Il team principal della Ferrari non usa giri di parole.

Il team principal della Ferrari Mattia Binotto ai microfoni di Sky ha commentato così lo screzio tra Leclerc e Vettel in Bahrain, con il tedesco che ha accusato il monegasco di essere stato troppo aggressivo: “I nostri piloti si sono già chiariti in maniera amichevole.

L’azione di gara è stata normale, Leclerc è sempre stato in controllo della sua traiettoria”.

“Ci aspettavamo di essere più competitivi e di confermare i risultati delle ultime gare. Siamo arrivati in Bahrain in condizioni ambientale diverse, la vettura non ha funzionato come ci si aspettava.

Abbiamo qualche giorno per migliorare a provare a fare meglio. Non siamo mai stati competitivi in qualifica e in gara, abbiamo faticato fin dal primo giro delle prove libere”.

Sulla prossima gara, sempre a Sakhir ma su un tracciato diverso: “Noi abbiamo sofferto le condizioni dell’asfalto e questa sarà una costante.

Interverremo sulla vettura per provare a recuperare quella competitività che ci è mancata”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ora il Milan ci crede davvero

Murray mette Nadal davanti a Djokovic

Leggi anche
Contentsads.com