F1, Lewis Hamilton non si dà pace dopo la positività

Il pilota della Mercedes parla sui social dopo la notizia della positività al Coronavirus.

Lewis Hamilton sui social si è rivolto ai tifosi dopo la notizia della positività al Coronavirus che lo costringerà a saltare il Gran Premio del Bahrain. “Ciao a tutti, sono distrutto di fronte al fatto che non potrò correre nel prossimo fine settimana.

Da quando è iniziata la stagione il mio team ed io abbiamo cercato di seguire tutti i protocolli e le misure necessarie per evitare di contrarre il virus”.

“Purtroppo, anche se nella scorsa settimana ho avuto tre tamponi negativi, ieri mattina mi sono svegliato con leggeri sintomi e ho chiesto di sostenere un altro test che ha dato esito positivo.

Mi sono immediatamente messo in isolamento per dieci giorni. Mi dispiace non poter correre in questo fine settimana, ma la priorità ora è seguire le regole e i protocolli per proteggere gli altri”.

“Mi ritengo fortunato ad avere sintomi lievi e cercherò di fare il massimo per tornare in forma e in salute.

Siate prudenti, non si è mai attenti abbastanza. Sono tempi difficili e di grande preoccupazione per tutti, dobbiamo essere sicuri di aver fatto tutto il possibile per proteggere noi stessi e gli altri”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Juventus, che stangata per Alvaro Morata

Malagò tranquillo per le Olimpiadi

Leggi anche
Contents.media