Sebastian Vettel pronto ad aiutare Mick Schumacher

"Voglio trasmettergli qualcosa di quello che suo padre Michael ha dato a me" ha assicurato.

Mick Schumacher, che nel 2021 sarà al via del campionato del mondo di Formula 1 con una Haas, ha un alleato in più. E di grandissimo livello, visto che si tratta di Sebastian Vettel, quattro volte campione del mondo con la Red Bull e pronto a rilanciarsi su una Aston Martin dopo avere chiuso una lunga esperienza con la Ferrari.

“Voglio trasmettere a Mick qualcosa di quello che suo papà Michael ha dato a me” ha assicurato Seb.

Vettel, durante un’intervista concessa a ‘Sportbuzzer’, ha poi mostrato di non avere dubbi su chi, ancora oggi, sia il numero 1 nella storia della F1: proprio Michael Schumacher. “E’ stato in grado di guidare più velocemente di tutti gli altri con la Ferrari e da se stesso ha sempre chiesto e ottenuto il massimo in ogni gara.

E questo per molti anni. Non ho visto da nessun altro quello che ho visto da lui” ha evidenziato.

“Non ho dimenticato come si guida, sto guardando dentro di me per capire perché negli ultimi anni non sono stato in grado di dimostrare al 100% le mie capacità” ha concluso Vettel.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fausto Gresini e la battaglia più dura

La storia di Carlotta Ferlito: da Catania a Milano per inseguire il sogno olimpico

Leggi anche
Contents.media