F1, Russell: “Non vedo l’ora di sfidare i migliori”

Il pilota della Williams: "Vorrei lottare presto con Verstappen e Leclerc".

Il pilota della Williams George Russell in un’intervista a RaceFans ha rivelato che non vede l’ora di sfidare gli altri due astri nascenti della sua generazione, Max Verstappen e Charles Leclerc: “Verstappen e Leclerc sono i due che sospetto saranno al top in futuro.

Max in questi ultimi due anni è davvero entrato in un altro livello. Penso che questo sia dipeso in primo luogo dall’essere un pilota incredibile, ma anche dal fatto di essere rimasto tanto nella stessa squadra”.

“Quella costanza è qualcosa che arriva naturalmente. Charles è solo alla sua terza stagione con la Ferrari e penso che ci voglia ancora un po’ perché tutti questi piccoli aggiornamenti siano diretti in un modo che ti soddisfa personalmente come pilota.

Ma sono entrambi piloti assolutamente incredibili. Saranno al top per i prossimi 10 anni”.

“Non vedo l’ora di affrontare questa sfida, che si tratti di battagliare con loro su auto diverse o di sfidarci l’uno contro l’altro come compagni di squadra”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Superlega, Milan: Ambrosini difende Paolo Maldini

Roma, Fonseca: “Dzeko e Mayoral insieme non funzionano”

Leggi anche
Contents.media