Fernando Alonso: “Alpine è una squadra diversa dalle altre”

"Sto dando il mio massimo ma non sembra abbastanza per stare al livello di Ocon".

Tornato in Formula 1 dopo due anni di assenza, Fernando Alonso dopo i primi tre appuntamenti del campionato ha la metà dei punti del suo compagno di squadra Ocon: “Credo che Esteban sia molto bravo, e lo stiamo vedendo. Poi è in grande forma e, ora come ora, perfettamente integrato in squadra.

È salito sul podio l’anno scorso in Bahrain, nel finale di campionato e sta fornendo prestazioni perfette. Io sto dando il mio cento per cento ed ovviamente al momento non sembra abbastanza al momento per stare al suo livello, quindi devo continuare a migliorare. Da un certo punto di vista però me lo aspettavo”.

“Quando Sainz Jr. è arrivato in Renault, non riusciva ad essere veloce quanto Hulkenberg. Ed anche Ricciardo, all’inizio del 2019, era molto più lento di Nico per poi andare fortissimo l’anno scorso, mettendo a sua volta in difficoltà Ocon che ora, al suo secondo anno nel team, sta andando benissimo.

Quindi in un certo senso questa è una squadra diversa dalle altre e sembra richiedere un periodo di adattamento. Io sto cercando di velocizzarlo il più possibile ma non sono molto preoccupato. Succederà presto ma in fondo sta già accadendo perché ad Imola e Portimao eravamo siamo arrivati molto vicini”.

“C’è ancora da fare, anche sulla strategia e sulla comprensione degli pneumatici. Da quest’ultimo punto di vista Barcellona non è stata una del tutto una sorpresa: volevamo andare a punti e conoscevamo i rischi ai quali andavamo incontro.

Però il weekend del GP di Spagna in generale è andato bene. A Portimao eravamo stati competitivi ma non sapevamo se fosse solo una questione di circuito. A Barcellona però ci siamo confermati. Vediamo nei prossimi due gran premi ma credo che possiamo essere la quinta forza, dietro a Ferrari e McLaren. È una buona notizia perché nei primi due appuntamenti era stato più difficile arrivare al Q3 in qualifica” ha concluso Alonso.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Roberto Piazza a Milano per altre 2 stagioni

VR46 Academy e FMI: continua la collaborazione

Leggi anche
Contents.media