Wolff: “Bottas avrebbe meritato di rimanere nel team”

Le parole del team principal della Mercedes sul lavoro del pilota finlandese negli ultimi anni con la scuderia tedesca..

Toto Wolff è sempre stato un grande estimatore di Valtteri Bottas. Per il finlandese però è arrivato il momento dei saluti, infatti l’anno prossimo correrà come pilota dell’Alfa Romeo. E sarà sostituito da George Russell, per cui manca solo l’annuncio ufficiale.

Il team principal della Mercedes ha quindi voluto salutare e ringraziare il pilota finlandese numero 77: “Non è stata una decisione facile per noi.

Valtteri ha fatto un ottimo lavoro nelle ultime cinque stagioni e ha dato un grande contributo al nostro successo e alla nostra crescita. Insieme a Lewis ha costituito un punto di riferimento per il rapporto fra due compagni di squadra in questo sport, e questa è stata un’arma preziosa nelle nostre battaglie per il campionato e ci ha spinto a raggiungere dei successi senza precedenti”.

“Avrebbe di sicuro meritato di rimanere con il team, e sono lieto che abbia potuto scegliere una sfida emozionante con l’Alfa Romeo per il prossimo anno, per continuare la carriera ai massimi livelli.

Quando arriverà il momento, ci lascerà con un’enorme riconoscenza da parte di ogni singolo membro della scuderia. Farà per sempre parte della famiglia Mercedes” ha chiosato Wolff.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tortu: “Ho commesso diversi errori”

Gino Mader: “Spero non sia l’ultima volta”

Leggi anche
Contents.media