Sainz: “Non mi dispiace iniziare il fine settimana con un nuovo motore”

Le parole del pilota della Ferrari, in vista del gran Premio di Turchia, prossimo appuntamento del mondiale di Formula 1.

Si avvicina il Gran Premio di Turchia, gara nella quale Carlos Sainz, sul podio a Sochi, dovrà scontare una pesante penalità per un aggiornamento alla power unit: “Non mi dispiace iniziare il fine settimana con un nuovo motore e avere delle prestazioni migliori.

Sarà un’occasione per sviluppare il nostro pacchetto e negli ultimi tempi sono spesso riuscito a fare buone cose partendo tanto indietro. Affronterò un weekend con poco da perdere e sarà interessante”, ha detto il pilota del Cavallino in conferenza stampa.

Altro fattore di rischio sono le condizioni metereologiche: “L’anno scorso, per il poco grip, si faceva tanta fatica a rimanere in pista ed era molto facile commettere un errore. Probabilmente quest’anno le condizioni sono migliorate e quindi potrebbe essere divertente rimontare.

Vedremo che scelte fare con le gomme, in relazione al degrado che dovrebbe essere un fattore su questa pista”, ha sottolineato Sainz.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Deontay Wilder, il pugile americano che sfiderà Tyson Fury

Jordan Caroline torna a disposizione di Lele Molin

Leggi anche
Contents.media