F1, Vettel: “Per Hamilton facile vincere i Mondiali contro di me”

La stoccata dell'ex-Ferrari a margine del weekend del Gp delle Americhe.

Sebastian Vettel non si nasconde. Il tedesco, quest’anno all’Aston Martin dopo l’esperienza pluriennale in Ferrari (purtroppo per lui, e per i sostenitori della Rossa, senza la conquista dell’agognato titolo mondiale), è tornato sulla sua rivalità con Lewis Hamilton, senza risparmiare una frecciatina al britannico.

“Le battaglie che ho affrontato con Lewis, sfortunatamente, non erano così difficili per lui come quelle che sta vivendo adesso con Verstappen – ha dichiarato il tedesco al quotidiano “The Independent” -. Per Hamilton è stato più facile vincere i mondiali contro di me”.

Adesso, però, Vettel non compete per il titolo contro Hamilton, che ha trovato un nuovo rivale proprio in Max Verstappen. “Credo che sia un bene per la Formula 1 che ci sia una rivalità, purché ci sia sempre il rispetto alla base” ha detto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sinisa Mihajlovic non si fida del Milan rattoppato

Fiorentina, Italiano: “Vlahovic? Basta parlare del suo futuro”

Leggi anche
Contents.media